F1 News: Verstappen vuole mollare la Red Bull! E a Monza sarà penalizzato

Papà Jos fa capire che Max Verstappen potrebbe arrivare a decisioni drastiche poiché stufo della scarsa competitività e dei tanti ritiri della Red Bull

da , il

    F1 News: Verstappen vuole mollare la Red Bull! E a Monza sarà penalizzato

    La carriera di Max Verstappen, già prima di diventare pilota di Formula 1, è stata caratterizzata dall’aggressività. In pista e fuori. Sul fronte manageriale, infatti, papà Jos ha dimostrato di non avere scrupoli nell’individuare la soluzione migliore per far bruciare le tappe al talentuoso figlio Max. Ha rifiutato, ad esempio, un’offerta della Ferrari Driver Academy perché la Red Bull ha promesso il debutto in Formula 1 quando Verstappen junior aveva appena 17 anni. Hanno spinto poi sulla Red Bull per promuoverlo dalla Toro Rosso facendo le scarpe a Kvyat. Ora che le prestazioni della monoposto austriaca stentano a decollare, arriva di nuovo una sfuriata destinata ad aumentare la pressione, smuovere le acque, per ottenere qualcosa di più:”Se continuerà così, dovremmo porci delle domande…”, ha ammesso Jos Verstappen parlano del corteggiatissimo figlio che piace a tutti i team di Formula 1.

    Max Verstappen sfortunato e impaziente

    6 ritiri su 12 gare sono davvero troppi per Max Verstappen. Ma ci può stare un’annata storta. A quanto pare, non per papà Jos:“Non è questo il momento migliore per pensare di lasciare la Red Bull ma a questo punto dobbiamo interrogarci su tutto - ha ammesso Verstappen senior ai connazionali di Ziggo Sport dopo il GP del Belgio – Max è molto deluso e fatica a trovare le motivazioni quando le cose vanno male per troppo tempo. Va detto che in qualifica è mezzo secondo più veloce del compagno di squadra e riesce sempre a stare dietro alle Ferrari ma in gara si ritrova a bordo pista dopo pochi giri e questo non può accadere se sei in un top team”.

    Infine, l’ultima bordata:“Le cose non dureranno ancora a lungo con la Red Bull se andranno avanti così per cui dobbiamo sederci ad un tavolo con loro”, ha concluso. Ricordiamo che Max Verstappen potrebbe sì liberarsi ma non prima del 2019.

    Max Verstappen penalizzato anche per il GP di Monza 2017

    Piove sul bagnato nel lato Verstappen del box Red Bull. I tanti ritiri accusati in questa stagione costringeranno la scuderia a montare la quinta power unit sulla sua monoposto contro le quattro consentite dal regolamento per l’intera stagione 2017 di F1. Ciò significa che, nel prossimo Gran Premio di Monza, Max partirà con una importante penalità in griglia di partenza.

    “Capiamo la sua frustrazione - ha dichiarato Chris Horner – i nostri fornitori si sono scusati e sono dispiaciuti. Max è stato molto sfortunato dato che ha accusato tutti problemi di motore. E’ difficile capire le ragioni dato che il materiale Renault è uguale per tutti”. Da notare che anche Ricciardo ha avuto problemi tecnici ma soprattutto tra venerdì e sabato anziché la domenica durante il Gran Premio.