F1, Raikkonen compra un pezzo di Lotus

Formula 1: secondo alcune indiscrezioni Kimi Raikkonen non sarebbe solo pilota Lotus ma avrebbe anche comprato una parte delle azioni del team

da , il

    Lotus Renault GP   Kimi Räikkönen

    Kimi Raikkonen è pilota e azionista del team Lotus. Era da oltre vent’anni che non si verificava una situazione del genere. La notizia non è confermata dal diretto interessato né dal team di Enstone. E’ riportata da alcuni addetti ai lavori i quali citano la quotazione in borsa della Williams e la conseguente complessità del pacchetto azionario come ostacolo per l’arrivo di Raikkonen in quel di Grove. Proprio per ovviare all’impedimento, il finlandese avrebbe preferito virare sulla Lotus di Gerard Lopez.

    KIMI RAIKKONEN. Non è chiaro il motivo per cui Kimi Raikkonen avrebbe deciso di acquistare dalla Genii Capital una parte del team per il quale corre. Fatto sta che al campione del mondo 2007 piace investire nel mondo dei motori. Assieme ai suoi manager David e Steve Robertson è proprietario di una squadra di Formula 3 e del team Ice1 Racing con il quale ha disputato la sua ultima stagione nel rally. L’indiscrezione è stata riportata dagli spagnoli di El Mundo Deportivo.

    DAVID COULTHARD. Kimi Raikkonen farà grandi cose oppure no? Sul dibattito interviene l’ex compagno di squadra David Coulthard:“Si è fermato troppo presto – ha dichiarato lo scozzese che con Iceman ha diviso il box per tre anni in McLaren - mi sono recentemente trovato con lui ad un evento per lo sponsor Red Bull e l’ho trovato motivatissimo. Ha ancora una gran voglia di andare al limite e sono sicuro che sarà così anche in Formula 1″. E’ interessante notare un dato di fatto: i piloti attualmente ancora in attività sono scettici sull’immediata competitività di Raikkonen. Gli ex piloti e gli addetti ai lavori, invece, credono che sarà in grado di stupire. Voi che ne pensate? Il dibattito prosegue nel nostro sondaggio.

    Foto: Lotus