F1: Raikkonen pazzo d’amore per il circuito di Spa-Francorchamps

Kimi Raikkonen ha un feeling speciale con il circuito di Spa-Francorchamps

da , il

    F1: Raikkonen pazzo d'amore per il circuito di Spa-Francorchamps

    Kimi Raikkonen ha un feeling speciale con il circuito di Spa-Francorchamps. Neppure Michael Schumacher è arrivato a tanto quanto a costanza di risultati nel Gran Premio del Belgio che, pure, lo ha portato alla ribalta nel suo impressionante debutto in Formula 1 del 1991 e gli ha regalato la prima vittoria in carriera l’anno seguente. Il rapporto che c’è tra Raikkonen e il tracciato ritenuto unanimemente l’Università della F1 è qualcosa che va oltre. Per capirlo meglio, probabilmente, si deve scomodare l’accoppiata Senna-Montecarlo. I numeri del pilota Lotus nelle Ardenne sono al limite dell’incredibile.

    Gli incredibili numeri di Raikkonen in Belgio

    Kimi Raikkonen ha disputato in totale otto Gran Premi del Belgio. I primi due non sono fortunati. Al volante della Sauber nel 2001 e della McLaren nel 2002 si becca due ritiri per problemi tecnici. Nel 2003 la corsa non è in calendario così come nel 2006 mentre nel 2010 e 2011 è lui a non disputarla poiché impegnato nel mondiale Rally. Nel 2004, 2005, 2007 vince. Nel 2008 ha pure il successo in mano ma uno scroscio di pioggia negli ultimissimi chilometri lo costringe ad un incredibile duello con uno scorretto Hamilton (penalizzato a fine gara) montando gomme da asciutto sull’acqua. Si deve ritirare per incidente ad un giro dalla fine. Nel 2009 vince ancora! E lo fa sulla pessima Ferrari F60 (unico successo dell’anno per Maranello). In sintesi: con una carriera iniziata nel 2001, dobbiamo arrivare al 2012 per trovare un GP del Belgio nel quale Kimi Raikkonen è giunto al traguardo senza averlo vinto. Un anno fa si accontenta dl terzo posto al termine comunque di una gara rocambolesca, celebre per lo strike firmato Grosjean alla prima curva nel quale vanno KO, tra gli altri, Alonso e Hamilton. Cosa combinerà quest’anno? Ditecelo voi…

    Raikkonen: “Bello vincere a Spa”

    “E’ la mia pista preferita da quando ci ho messo piede la prima volta nel 2000 con la Formula Renault - ha dichiarato Kimi Raikkonen a crash.net – Ho ottenuto molti buoni risultati e solo nel 2012 non sono riuscito a confermarmi. Penso che quest’anno possa puntare alla vittoria. Sarebbe fantastico ottenere il mio quinto successo”. Il finlandese parla di Spa-Francorchamps come di un tracciato difficile:“Ci sono possibilità di sorpasso ma è importante fare una buona qualifica. Per farcela dobbiamo avere una macchina che risponde bene dal punto di vista aerodinamico sulle curve veloci”. Raikkonen è tornato secondo in classifica mondiale e sa che per insidiare Vettel deve assolutamente salire sul gradino più alto del podio:“Per batterlo ho bisogno di vincere delle gare. Se continuiamo ad arrivare secondi, non sarà sufficiente per vincere il titolo”.

    Raikkonen è anche tester per la GP3

    Novità per Kimi Raikkonen. Il pilota della Lotus ha prestato la propria esperienza per collaborare alla sviluppo delle monoposto della categoria GP3 in vista della stagione 2014 e dare un parere sugli pneumatici Pirelli utilizzati nella serie. “L’ho fatto per il amico Afa Heikkinen e il suo team - ha spiegato Iceman – è stata un’esperienza divertente che mi ha anche consentito di aiutare i tecnici a risolvere alcuni problemi di comportamento. Penso sia un ottimo mezzo per i giovani che iniziano con questo sport”. Il direttore del campionato, Didier Perrin, ha aggiunto che la collaborazione con Raikkonen proseguirà anche a fine stagione:“I suoi commenti sono stati molto preziosi soprattutto per capire come migliorare la fase dei sorpassi. Ci incontreremo ancora per proseguire con il lavoro”.