F1, Red Bull: Coulthard nega interesse per Alonso. Raikkonen in Ferrari ipotesi concreta

David Coulthard è ancora dentro alle cose dei bibitari

da , il

    alonso red bull ferrari f1 2014 raikkonen

    Non che sieda nella stanza dei bottoni della Red Bull. Tuttavia David Coulthard è ancora dentro alle cose dei bibitari. Ed è da lui che arriva la notizia che rinfresca il torrido agosto dei fans del Cavallino Rampante:“Alonso non è nei piani della Red Bull”, ha dichiarato. Lo scozzese, invece, ha confermato che il posto lasciato libero da Mark Webber a fianco di Sebastian Vettel per la stagione 2014 di Formula 1 sarà occupato da uno tra Kimi Raikkonen e Daniel Ricciardo. A proposito del finlandese, però, va detto qualcosa in più sul possibile clamoroso ritorno in Ferrari. Come avvenuto 12 mesi fa, sarebbe stato lui a proporsi ai suoi vecchi amici di Maranello. Come nel 2012, deve superare il veto di un rancoroso Montezemolo.

    Coulthard: in Red Bull uno tra Ricciardo e Raikkonen

    Per David Coulthard è del tutto normale che il manager di un pilota vada a colloquio con i team principal di altre scuderie come ha fatto quello di Fernando Alonso incontrando Chris Horner:“Ogni buon manager deve parlare con tutti i team - ha dichiarato il consulente Red Bull su Formule 1 – Fernando è frustrato perché non ha raccolto le vittorie che meriterebbe ma è in un top team come la Ferrari e sicuramente tornerà a vincere”. Secondo lo scozzese saranno Raikkonen e Ricciardo a giocarsi il posto:“Con Kimi vai sul sicuro ma anche Ricciardo ha dimostrato di avere talento e quando alcun anni fa la Red Bull ha deciso di puntare su Vettel anche lui non aveva certo molti successi alle spalle. Dal punto di vista dell’immagine del brand, Daniel è un pilota che ben si presta. Non dipende da me la decisione, ma se così fosse cercherei di vedere il quadro generale prendendo in considerazione vari punti di vista”, ha concluso l’ex pilota britannico.

    Raikkonen si offre alla Ferrari ma Montezemolo dice “no”

    Lo scorso anno vi parlammo di una mezza trattativa iniziata tra il manager di Raikkonen ed i responsabili della Ferrari. Il finlandese non si fidava della Lotus ed aveva sondato il terreno ben sapendo che Felipe Massa era vicino all’addio. Stefano Domenicali lo avrebbe ripreso a braccia aperte. Il presidente Luca di Montezemolo, invece, no! Al numero 1 non è piaciuto il modo con il quale ha corso da pilota Ferrari dopo la vittoria del titolo mondiale. Quelli con buona memoria ricorderanno frasi tipo “non è più lui”, “ha mandato in pista il suo fratello gemello…”, etc. Non è piaciuto neppure lo sparlare che ha fatto Iceman quando, una volta ingaggiato dalla Lotus ad inizio 2012, ha messo da parte il suo proverbiale mutismo per affermare:”Qui mi piace perché non è come in Ferrari dove conta troppo la politica…”. E’ passato un anno da allora. Qualcuno vicino al presidentissimo sostiene che stavolta la situazione sia diversa. C’è un Alonso che alza troppo la cresta e che merita una ridimensionata! Quale miglior occasione se non quella di mettergli accanto un campione vero come Raikkonen e, contemporaneamente, toglierlo dalle grinfie della concorrenza?

    Segui DERAPATE sui Social!

    Nel terzo millennio i social network fanno parte costantemente della nostra vita, e noi di Derapate non ci tiriamo per nulla indietro.

    Partiamo da Facebook: CLICCANDO QUI troverete la nostra pagina fan di Facebook. Clicca su Mi Piace e diventa fan del blog del Motorsport più seguito in Italia! http://www.facebook.com/derapate

    Passiamo a Twitter: tutti ormai cinguettano. Dai piloti, alle squadre, Twitter è diventato la prima fonte di informazione per eccellenza. Noi su Twitter ci siamo eccome! a href=”http://twitter.com/derapate”>CLICCA QUI per accedere al nostro profilo Twitter, e diventa nostro follower! http://twitter.com/derapate

    Ma la nostra strategia social non poteva concludersi qui. Da poco abbiamo aperto i profili Instagram e Pinterest del nostro sito! CLICCA QUI per scoprire il nostro profilo Pinterest http://pinterest.com/derapate/

    Per quanto riguarda Instagram, diventa follower di Derapate tramite smartphone CLICCA QUI per scoprire la nostra pagina via PC http://instagram.com/derapate.

    E’ il social network per eccellenza del mondo mobile, ma ormai da Alonso a Lorenzo tutti ne fanno parte! DIVENTA NOSTRO FOLLOWER!