F1, Rosberg: Schumacher non spaventa

Formula 1: Nico Rosberg lancia la sfida a Michael Schumacher ma soprattutto alla Mercedes, dalla quale si aspetta finalmente una macchina vincente per la stagione 2012 di F1

da , il

    Rosberg - Schumacher

    La Mercedes GP continua a puntare molto su Michael Schumacher. Il sette volte campione del mondo si appresta a disputare quella che potrebbe essere la sua ultima stagione in Formula 1 con la convinzione di aver ritrovato al 100% il proprio smalto. I miglioramenti fatti gara dopo gara da inizio 2010 fino a fine 2011 lo confermano. Di fronte a questo scenario nettamente a favore del Kaiser, Nico Rosberg ammette di non sentirsi in soggezione e lancia la propria sfida personale:“E’ ottimo sapere che io e lui siamo sullo stesso piano. La prossima stagione sarà interessante…”

    Nico Rosberg valore aggiunto Mercedes

    Nico Rosberg non è preoccupato per la rivalità interna con Michael Schumacher. In due anni ha già dimostrato di poter controllare il più titolato compagno di box finendogli spesso e volentieri davanti in qualifica e gara nonché standogli costantemente sopra nella classifica del campionato piloti. “Si è avvicinato molto a me nello scorso anno rispetto al 2010 - ha ricordato Rosberg - dipende da gomme e DRS che hanno consentito sorpassi più facili ed al fatto che ha visto crescere le sue prestazioni”. Il giovane di casa Mercedes crede che adesso la lotta tra loro due sarà quasi allo stesso livello ma è su altro piano che concentra le proprie attenzioni:“Non vedo l’ora di avere la vettura giusta. So che a quel punto arriverà il mio tempo”

    Presentazione Mercedes GP W03 del 2012

    La Mercedes ha confermato che la presentazione della nuova monoposto per il mondiale 2012 di Formula 1 avverrà a Barcellona il 21 febbraio attorno alle ore 08.30 in occasione della prima giornata della seconda settimana di test invernali. Sarà Michael Schumacher a farla debuttare in pista. Rosberg la proverà il giorno seguente.