F1 Rumours: Alfa Romeo con McLaren e Verstappen in Ferrari?

Dall'Azerbaijan arrivano indiscrezioni pittoresche ma non assurde sul futuro della Formula 1 tra Ferrari, Alfa Romeo, McLaren, Verstappen e altri...

da , il

    F1 Rumours: Alfa Romeo con McLaren e Verstappen in Ferrari?

    Il Gran Premio di Azerbaijan 2017 di Formula 1 inaugura la calda estate dei rumours di mercato. Con i contratti in scadenza di Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen alla Ferrari, quello di Bottas alla Mercedes e di Alonso alla McLaren, con altre opportunità che gente come Max Verstappen vuole cogliere al volo, di materiale per il mercato piloti ce n’è a bizzeffe. Se a questo ci aggiungiamo i movimenti sul fronte delle partnership che si scateneranno qualora la McLaren ufficializzi il divorzio dalla Honda, allora siamo a posto per diverse settimane. L’ultima indiscrezione parla addirittura di una possibile nuova collaborazione della scuderia di Woking con l’Alfa Romeo.

    McLaren con Alfa Romeo al posto di Honda?

    Sappiamo che l’Alfa Romeo vuole tornare nel grande palcoscenico della Formula 1. L’idea è un pallino fisso del presidente della Ferrari Sergio Marchionne. La strada più semplice per compiere l’operazione non è quella di acquistare o fondare un nuovo team ma di mettere il marchio del Biscione sulle power unit della Ferrari e fornirle ad un’altra scuderia. L’operazione potrebbe andare in porto, quindi, qualora la McLaren decida di rompere con la Honda. Si dice che gli inglesi abbiano già un pre-accordo con Mercedes ma non disdegnerebbero neppure un altro tipo di fornitura qualora dia garanzie tecniche di livello. Per saperne di più, non ci resta che aspettare.

    Max Verstappen vuole la Ferrari

    Altro interessante rumours di mercato riguarda Max Verstappen. Il pilota olandese ha fame di vittorie e inizia a soffrire la crisi tecnica della Red Bull. Secondo Ted Kravitz di Sky Sports britannico, Max si sarebbe già offerto alla Ferrari:“Lui è il padre Jos non sono felici. Hanno avuto già incontri con Helmut Marko e credo che possiamo metterlo nella lista dei partenti dalla Red Bull. Anche se hanno un contratto, non possono tenerlo legato contro la sua volontà. Anche Vettel fu lasciato libero di andare alla Ferrari se ricordate…” Secondo il giornalista inglese, la destinazione preferita da Verstappen sarebbe proprio Maranello:“Se lo chiamassero per prendere il posto di Raikkonen credo proprio che accetterebbe. E’ un tipo impaziente e non è contento di vedere una Red Bull meno competitiva di quello che credeva”.

    Sauber: ufficiale l’addio alla Kaltenborn

    Tra tanti rumours c’è anche qualche clamorosa notizia ufficiale: è divorzio tra Monisha Kaltenborn e la Sauber. La CEO ha lasciato il proprio incarico per divergenze con la proprietà in merito alla gestione del team. Pare che i rapporti con la Longbow Finance, attuale proprietario del team dopo la vendita di Peter Sauber nel 2016, si siano deteriorati via via. La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata la richiesta di favorire Marcus Ericsson a discapito di Pascal Wehrlein.