F1, Total Moon Race: film in 3D per la Renault

Formula 1: la Total in collaborazione con Renault sta lavorando ad un film in 3d dal titolo Total Moon Race che dovrebbe uscire nel periodo natalizio

da , il

    total moon race film 3d f1

    Lo andreste a vedere un film in 3D sulla Formula 1? Nel caso di Total Moon Race, almeno stando alle prime indiscrezioni, più che di un vero e proprio film si parla di spot commerciale in grande stile dato che è promosso dal partner tecnico dei francesi Total e, più che essere ambientato in Formula 1, è inserito in uno scenario lunare da Fanta F1! Ciò non toglie che, date le premesse tra le quali spicca l’utilizzo della tecnologia 3D, l’idea suona come altamente spettacolare e divertente. Da dicembre nei cinema europei.

    TOTAL MOON RACE. Tecnologia film 3D per immagini spettacolari in HD ambientate sul suolo lunare in un circuito di Formula 1 ipertecnologico a bassa gravità possibile in un futuro piuttosto remoto (anche se conviene non mettere mai limiti alle potenzialità di Bernie Ecclestone…). E’ questo il plot del film 3D Total Moon Race che sarà visibile gratuitamente nelle sale cinematografiche di tutta Europa nel momento più caldo per il mercato, vale a dire a partire dai primi giorni di dicembre, prima della proiezioni di film quali Tron, Megamind, Tangled, Le cronache di Narnia 3, etc… La compagnia petrolifera francese ha deciso di promuovere in questo modo la propria partnership con il team Renault di F1.

    RENAULT F1. Dopo 3 anni di digiuno un motore Renault torna a vincere il titolo costruttori. La cosa è passata in sordina visto che il team protagonista è la Red Bull. Ma i francesi ci tengono a rivendicare la loro fetta di meriti:“Un grande grande wow, è un giorno storico per la Red Bull-Renault - ha detto Fabrice Lom – Abbiamo vinto questo primo titolo ed è una grande ricompensa per tutto il duro lavoro che abbiamo fatto”. L’ingegnere capo Renault che supporta in pista i team clienti ha poi aggiunto:“Congratulazioni a tutti alla Red Bull, alla fabbrica Renault a Viry-Chatillon e a tutti nel Mechachrome che ci hanno aiutato a vincere questo titolo. Ora – l’appetito vien mangiando – puntiamo al titolo piloti, ma prima c’è bisogno di divertirsi e di festeggiare; complimenti a tutti”.