by

F1 Tv: orario GP Abu Dhabi, prove libere in diretta su RAISport

    orario f1 tv abu dhabi 2010

    3 ore di fuso orario da qui al GP di Abu Dhabi. Gli orari della Formula 1 in Tv, però, sono gli stessi degli appuntamenti che si tengono in Europa dato che l’ultima corsa della stagione si disputa al tramonto. Come abbiamo avuto modo di ammirare lo scorso anno, le vetture partono con ancora qualche raggio di luce naturale e chiudono sotto i riflettori. Qualifiche e partenza della gara, mandate in onda rispettivamente da Rai Due e Rai Uno, sono fissate alle ore 14.00 italiane. Anche stavolta è possibile vedere gratis le prove libere del venerdì e del sabato su Rai sport 2 all’interno del pacchetto digitale terrestre.

    ORARIO F1. Analogamente al GP del Brasile Su Rai Sport 2 sarà possibile vedere le prove libere del venerdì collegandosi alle ore 10 ed alle 14. Per quelle del sabato mattina si devono accendere le tv alle 11. Solo tre ore dopo andranno in scena le qualifiche, visibili da tutti su Rai Due con introduzione di circa 15 minuti prima dell’inizio. La partenza della gara domenica è fissata per le ore 14 con collegamento su Rai Uno da poco dopo le 13. Quando i semafori si spegneranno, ad Abu Dhabi saranno già le 17. Meno di due ore dopo conosceremo il nome del campione del mondo di Formula 1 2010 in quella che, classifica alla mano, appare a tutti gli effetti una finale a due tra Fernando Alonso e Mark Webber con Sebastian Vettel nel ruolo di avvoltoio appollaiato sulla spalliera, pronto ad approfittare di eventuali sfortune dei due.

    Venerdì 12 Novembre
    ore 10:00 – Prove Libere 1 Sessione (90 min.

    Diretta su Rai Sport 2)
    ore 14:00 – Prove Libere 2 Sessione (90 min. Diretta su Rai Sport 2)

    Sabato 13 Novembre
    ore 11:00 – Prove Libere 3 Sessione (60 min. Diretta su Rai Sport 2)
    ore 14:00 – Qualifiche (Diretta Rai Due dalle ore 13:45)

    Domenica 14 Novembre
    ore 11.00 – Commenti, anteprime (“Numero Uno” su Rai Due)
    ore 14.00 – GP del Brasile di F1 2010 (Diretta Rai Uno dalle ore 13.15 circa)

    METEO ABU DHABI. Il brutto o il bello, vedete voi, di correre l’ultimo GP della stagione in quel di Abu Dhabi è che non ci si può aspettare brutte sorprese sul fronte meteorologico. Nella città mediorientale non piove praticamente mai. Per chi si gioca li titolo, quindi, c’è una variabile di imprevedibilità in meno con la quale convivere. Anche stavolta le previsioni meteo non fanno intravedere eccezioni. Sul circuito di Yas Marina splenderà il sole, almeno fino a quando sarà giorno, con temperature molto alte che sfioreranno i 30 gradi.