F1 Tv: orario GP Canada 2011

F1 Tv: orario del Gran Premio del Canada 2011 e programmi Tv

da , il

    gp canada f1 2011 orario tv programmi

    Nel bel mezzo della fase europea della stagione 2011 di Formula 1 si apre la parentesi del GP del Canada. Riportiamo gli orari del weekend e i programmi Tv della corsa sul circuito di Montreal intitolato a Gilles Villeneuve ricordando che le qualifiche andranno in onda sabato su Rai Due alle ore 19.00 e la partenza della gara è fissata per domenica sempre alle ore 19.00 su Rai Uno con collegamento in diretta sul tracciato a partire dalle ore 18.10. Entrambi gli eventi appena indicati saranno visibili anche in alta definizione HD sul canale 501 del digitale terrestre.

    ORARIO F1 TV GP CANADA 2011. Ricordando che qualifiche e gara sono in programma alla ore 19 italiane di sabato e domenica prossima, riportiamo il programma completo del weekend del Gran Premio del Canada di Formula 1 2011:

    Venerdì 10 Giugno

    ore 16.00 – Prove Libere 1 Sessione (90 min.)

    ore 20:00 – Prove Libere 2 Sessione (90 min.)

    Sabato 11 Giugno

    ore 16:00 – Prove Libere 3 Sessione (60 min.)

    ore 19:00 – Qualifiche (Diretta Rai Due e su Rai HD dalle ore 18:45)

    Domenica 12 Giugno

    ore 11.00 – Commenti e anteprime (“Rai Sport 1 GP” su Rai Due)

    ore 11.50 – Interviste e approfondimenti (“GrandPrix” su Italia 1)

    ore 19.00 – GP del Canada di F1 2011 (Diretta Rai Uno e su Rai HD dalle ore 18.10)

    METEO CANADA – MONTREAL. Sole fino a sabato sul circuito di Montreal con temperature che oscilleranno dai 18 ai 24 gradi. Le previsioni meteo raccontano di un leggero peggioramento per domenica. La partenza del Gran Premio avverrà sotto la minaccia di alcuni nuvoloni che, però, non dovrebbero scaricare pioggia fino alla tarda serata.

    SERGIO PEREZ. Il pilota messicano della Sauber rimasto vittima di un brutto incidente durante le qualifiche del GP di Monaco non è ancora sicuro al 100% di poter partecipare al Gran Premio del Canada. La decisione finale spetta ai medici della FIA che lo visiteranno giovedì. “Sto bene e voglio correreha dichiarato Sergio Perezmi sarei dovuto recare a Maranello per provare il tracciato di Montreal al simulatore dato che lo conosco solo per averlo visto in Tv ma non è stato possibile per via dell’incidente”.