F1 Tv: orario GP Europa 2010

Formula 1: previsioni meteo, orario e programmi tv del Gran Premio d'Europa sul circuito di Valencia

da , il

    La Formula 1 torna in Europa, a Valencia, dopo una brevissima parentesi Nordamericana. Nel Gran Premio che prende il nome dal Continente che ha visto nascere la categoria più di 60 anni fa, si ritrovano gli orari tradizionali di qualifiche e partenza della gara, vale a dire le 14.00. Dal punto di vista del programma non ci sono particolarità da rilevare. Altrettanto dicasi per quel che concerne le previsioni meteorologiche del circuito cittadino di Valencia che indicano sole e temperature estive per tutto il fine settimana.

    ORARI F1. Niente di nuovo sotto al sole di Valencia. Le qualifiche andranno in scena sabato alle ore 14.00 e saranno trasmesse da Rai Due. La partenza della gara è fissata domenica sempre alle ore 14.00 con collegamento su Rai Uno in diretta dal circuito a partire dalle 13.10 circa.

    Programma completo del weekend del GP d’Europa 2010:

    Venerdì 25 Giugno

    ore 10:00 – Prove Libere 1 Sessione (90 min.)

    ore 14:00 – Prove Libere 2 Sessione (90 min.)

    Sabato 26 Giugno

    ore 11:00 – Prove Libere 3 Sessione (60 min.)

    ore 14:00 – Qualifiche (Diretta Rai Due dalle ore 13:45)

    Domenica 27 Giugno

    ore 10.00 – Commenti, anteprime e GP2 (“Numero Uno” su Rai Due)

    ore 13.00 – Commenti e anteprime (“GrandPrix” su Italia 1)

    ore 14.00 – GP d’Europa di F1 2010 (Diretta Rai Uno dalle ore 13.10)

    METEO VALENCIA. Niente di nuovo sotto al sole, dicevamo. Nei tre giorni del weekend del GP d’Europa sul circuito di Valencia si faticherà a trovare qualche nuvola. Le temperature, in leggero aumento man mano che ci si avvicina a domenica, oscilleranno dai 22 ai 27 gradi nelle ore in cui le monoposto saranno in pista. I venti saranno deboli e provenienti da Est, l’umidità attorno al 50%. Insomma, condizioni ideali per vedere uno spettacolo… se non bello come quando arriva la pioggia, quantomeno veritiero dei valori in campo!

    Foto: motorsport.com