F1, Vettel nella tempesta: tutti contro dopo l’incidente del GP di Singapore

Vettel sotto attacco di critiche per l'incidente in partenza del GP di Singapore 2017 di F1... e Hamilton battibecca con un fan

da , il

    F1, Vettel nella tempesta: tutti contro dopo l’incidente del GP di Singapore

    Sebastian Vettel è al centro delle critiche dopo l’incidente alla partenza del Gran Premio di Singapore 2017 di F1! Analizzando l’accaduto a freddo, si fatica a trovare qualcuno in giro per il paddock che voglia difendere il pilota della Ferrari. Tra coloro che prendono di mira Vettel c’è persino il rivale per il titolo di Formula 1 2017: Lewis Hamilton non è soddisfatto di aver stravinto il GP di Singapore e si mette a battibeccare con un utente di Instagram che gli scrive “Vettel è meglio di te” e lui replica così:“Un giorno vedrai che Sebastian non è il più forte. Forse devi andare dall’oculista… Sono io il più grande della mia epoca e forse riuscirò a battere il record di 7 mondiali di Michael Schumacher. Mi sento un pilota completo al 100%”

    Verstappen contro Vettel: “Meritava penalità e squalifica”

    La famiglia Verstappen al completo non è tenera nei confronti di Sebastian Vettel:“Avrebbero dovuto penalizzarlo e sospenderlo per una gara - ha dichiarato papà Jos – è stato un gioco politico quello che ha considerato l’episodio come un normale incidente di gara”. Max Verstappen ha aggiunto:“Non si è nemmeno scusato con me ma ha solo detto che tornando indietro si sarebbe comportato diversamente. Ma lui si sta giocando il campionato per cui non doveva prendersi un rischio del genere soprattutto sapendo che Hamilton partiva quinto. Con Hamilton una cosa del genere non sarebbe mai accaduta”, ha tuonato l’olandese della Red Bull.

    Mercedes, Lauda:”Incidente colpa di Vettel”

    Anche la Mercedes non se ne sta zitta:“L’incidente è stato chiaramente causato da Vettel – ha spiegato Niki Lauda – Le immagini parlano chiaro e non vanno spiegate. Non capisco perché abbia voluto rischiare così tanto in un momento decisivo della stagione. Se una cosa del genere fosse successa ai miei tempi, probabilmente non saremmo neppure tornati a Maranello”.

    Villeneuve sull’incidente di Vettel a Singapore:”Se ti muovi in rettilineo, sai che rischi”

    Jacques Villeneuve entra più nel tecnico provando a spiegare perché Vettel sia il vero colpevole dell’incidente del GP di Singapore 2017 di F1:“Quando in partenza ti muovi in rettilineo, devi sapere che qualcosa succede dietro di te. Basta vedere Formula 4 e Formula 3 dove certe cose accadono sempre. Se lo fai, devi pagare un prezzo e quando sei in lotta per il titolo non puoi prenderti certi rischi. Non puoi cambiare la traiettoria. Non importa se non vedeva Kimi. Stavolta Verstappen non c’entra nulla perché era lì nel mezzo”.

    Trulli:”Vettel può ancora farcela”

    Un piccolo spiraglio di ottimismo nei confronti di Vettel arriva solo da Jarno Trulli:“Sì, dovendo trovare delle colpe si può dire che la manovra di Vettel lascia dei dubbi. Però i campionati si vincono alla fine e non adesso. Certo, 28 punti a sei gare dalla fine sono un buon vantaggio ma basterà un passo falso di Hamilton per far tornare la Ferrari in corsa”.