Fanta F1 2010: risultati GP Brasile

Formula 1: risultati della Fanta F1 2010 dopo il Gran Premio del Brasile che ha visto la pole position a sorpresa di Nico Hulkenberg e la doppietta Red Bull davanti ad Alonso

da , il

    fanta f1 risultati brasile 2010

    Va in scena un giallo nel penultimo appuntamento della Fanta F1 2010. Qual è il corretto ordine di arrivo del Gran Premio del Brasile? Massa 14° e Barrichello 15°? No, niente affatto. L’ordine ufficiale diramato dalla FIA differisce da quello stilato a gara immediatamente conclusa. Pertanto il pilota Williams occupa la posizione 14 mentre il ferrarista è dietro. Questo comporta un leggero spostamento nei punteggi che causa un giorno di ritardo nella pubblicazione dei risultati ufficiali. Risultati che premiano caribe come vincitore di tappa e sanciscono in modo definitivo il duello tra Massj e Giovy09 per il successo finale.

    GP BRASILE FANTA F1. Impossibile prevedere la pole position di Hulkenberg. Infatti, nessuno l’aveva pronosticata! In gara, invece, il pronostico si normalizza con una meritata doppietta Red Bull (Vettel davanti a Webber come da griglia di partenza) e la Ferrari di Fernando Alonso sul podio. Lo spagnolo è bravo ad avere la meglio su Hamilton ma va detto, in difesa dell’inglese, che nella prima parte di gara la sua McLaren non aveva lo stesso passo della Rossa. Button è perfetto nel recuperare nonostante partisse fuori dalla top ten mentre Massa, tra lo sfortunato e il fuori fase, riesce a deludere ancora una volta chi aveva puntato su di lui. La vittoria di tappa va al Damon Hill di caribe che domina letteralmente questo penultimo appuntamento stagionale della Fanta F1.

    CLASSIFICA FANTA F1. In classifica generale Massj perde un punto su Giovy09 (adesso è a più 3). Dietro i due che si giocheranno il successo finale tra meno di 7 giorni ad Abu Dhabi recupera ma non abbastanza andrevic che, a questo punto, trovandosi a -20, per tenere ancora accesa la speranza, è costretto a vincere ed a sfruttare i 10 punti del bonus sperando che i due che lo precedono abbiano qualche imprevisto… Molto più aperta resta la lotta per la top ten!