Fanta F1 2015: risultati GP Malesia [FOTO]

Fanta F1 2015: ecco i risultati del nostro gioco a pronostici gratuito dopo il Gran Premio di Malesia, seconda tappa della stagione

da , il

    Complimeti a PippoSchumaker! Mentre l’originale sta affrontando una sfida molto dura, il nostro esce vincitore dalla seconda tappa della Fanta F1 2015. Sul podio salgono anche Iceman74 e mammolo. In classifica generale il gruppo è estremamente compatto per cui tra due settimane in Cina saremo di nuovo pronti a vedere qualche ribaltone. Ci vorrà ancora qualche gara prima di cominciare ad individuare i protagonisti della stagione. Per cui se non siete ancora riusciti a fare il vostro pronostico, no problem: la stagione del Fanta F1 può cominciare anche in a Shanghai. Di punti da raccogliere (o perdere) per strada ce ne sono ancora un’enormità!

    GP Malesia Fanta F1 2015

    La pole position di Lewis Hamilton sta già diventato un must per i nostri concorrenti! Stavolta la pioggia mescola le carte ma non cambia la sostanza sebbene Sebastian Vettel si metta a meno di un decimo di secondo dal pilota della Mercedes. In gara succede quello che i tifosi Ferrari non avevano osato neppure sognare. Vettel vince e Kimi Raikkonen rimonta fino alla quarta posizione. Hamilton e Rosberg devono accontentarsi dei due gradino più bassi del podio. Quest’ultimo, si prende il premio simbolico del giro più veloce e nulla più. A punti sono andati anche, oltre al già citato Raikkonen, Bottas, Massa, Verstappen, Sainz, Kvyat e Ricciardo.

    Fanta F1 2015: classifica generale dopo 2 eventi

    Forte della vittoria in Australia, Lugan da Silva conserva il primato in classifica generale ma vede già il suo vantaggio rosicchiato dai rivali. Il numero di concorrenti attivi e cattivi che proverà a metterlo in difficoltà è ancora attorno alle 200 unità. Chi sarà il vincitore della 7a edizione del Fanta F1 di Derapate? Il titolo, lo ricordiamo, non porta soldi in tasca ma tanto onore e tanto riconoscimento per aver trionfato in un’impresa molto difficile. Per vincere, o almeno ben figurare nelle battaglie di ogni GP con i propri amici, ci vuole grossa capacità di visione a lungo raggio oltre che costanza e nervi saldi. Cambiare pronostico all’ultimo istante non sempre è saggio. Ricordiamo che, affinché la giocata sia registrata correttamente, va attesa la conclusione del caricamento della pagina e, soprattutto, che arrivi nella casella di posta elettronica l’e-mail di conferma.