Felipe Massa: ricomincio da Valencia

Alla vigilia del gran premio d'Europa, Felipe Massa annuncia che la lotta per il titolo iridato è ancora aperta e che lui non ha alcuna intenzione di chiamarsi fuori

da , il

    felipe_massa

    Da inizio stagione Felipe Massa è andato a punti in ogni gara, mancando l’appello solamente nell’ultima tappa, il gran premio del Canada, dove ha chiuso quindicesimo. Dopo otto appuntamenti però, il brasiliano della Ferrari si trova all’ottavo posto nella classifica generale: dietro ai soliti noti, ma anche alla Mercedes GP di Nico Rosberg e alla Renault di Robert Kubica. E se la Ferrari è ancora in lizza per il mondiale, benché al momento la lotta sembri più centrata tra McLaren e Red Bull, e sebbene sembri essere Alonso il favorito tra i due piloti del cavallino, Massa non ha nessuna intenzione di chiamarsi fuori dalla corsa al titolo iridato.

    FERRARI F1. Alla vigilia del gran premio d’Europa, dove il suo compagno di squadra è atteso dal pubblico spagnolo in fermento, Massa ha infatti dichiarato che le sue possibilità di vincere il mondiale sono ancora alte, augurandosi di riuscire ad essere competitivo sul circuito di Valencia. Il driver del cavallino, che scende in pista sul tracciato valenzano dopo un anno d’assenza – il gran premio d’Europa era stata infatti la prima tappa mancata nel 2009 dopo l’incidente all’Hungaroring – è sicuro che grazie agli importanti aggiornamenti messi a punto sulla sua F10, potrà compiere un significativo passo in avanti. Nell’ultimo appuntamento a Montreal la Ferrari ha dimostrato di essersi avvicinata al passo delle sue maggiori rivali, per questo il brasiliano è convinto che, specialmente grazie al nuovo sistema di punteggio, il team con un paio di buoni risultati potrà cambiare le carte in tavola.

    FELIPE MASSA. “Fino a che non sarà matematicamente evidente che non ci sono più possibilità di vittoria, il mondiale è decisamente ancora aperto”, ha affermato Massa. “In sole due gare abbiamo visto come le cose possono cambiare, quindi può accadere lo stesso nelle prossime due”. Nonostante il weekend difficile del gran premio del Canada, Massa si è detto soddisfatto della vettura ed è pronto a confrontarsi con il secondo appuntamento in terra spagnola della stagione.Valencia non è molto diversa dal circuito canadese, e a Montreal la macchina è andata bene in gara”, ha aggiunto il ferrarista. “Ho fatto degli ottimi giri e la F10 ha avuto una prestazione costante, per questo sono ottimista qui in Spagna”.

    Foto: diariosport.it