Fernando Alonso e Renault: ci siamo

Fernando Alonso e Renault: vicino la firma del contratto

da , il

    Fasn ALonso. Vicno la firma con la Renault

    Alternative zero. Nonostante ciò Fernando Alonso è riuscito a pensarci e ripensarci. Dopo che la sua Renault non ha subito penalizzazione dal Consiglio Mondiale della FIA per la Spy-story 2 con la McLaren, però, l’unico ostacolo rimasto è quello del contratto.

    Contratto annuale o contratto triennale. Non ci vuole un genio della matematica per capire che l’accordo, secondo le indiscrezioni, sarà trovato con un biennale.

    Dalla Spagna rimbalza la voce che sa tanto di certezza. Lunedì l’annuncio. Alternative, in realtà, non ce ne sono e per quanto la fantasia dei giornalisti si sia sforzata nel trovare nuovi possibili scenari come Honda, Red Bull o Toyota, i vari team citati hanno fatto a gara per smentire ogni coinvolgimento.

    L’ultima trovata parlava addirittura di un ritorno di Alonso alla McLaren, ma lì c’avevano creduto veramente in pochi…

    In Renault Alonso troverà al suo fianco Nelsinho Piquet. L’obiettivo 2008 è quello di riprendere in mano un progetto naufragato e stare spesso sul podio. Con un po’ di fortuna e di capacità, invece, nel 2009 la sua R29 sarà di nuovo in grado di farlo vincere e, forse, tenerlo in lizza fino all’ultimo per il titolo mondiale. Ricordiamo che in futuro le limitazioni allo sviluppo delle vetture livelleranno i valori facendo uscire maggiormente le qualità dei piloti. Una mano santa per chi, come Alonso, non ha dubbi sul proprio talento ma tentenna sulla reale forza della sua squadra.