Fernando Alonso e Renault. Ma quanti anni di contratto sono?

Fernando Alonso e Renault

da , il

    Fernando Alonso e Renault. Ma quanti anni di contratto sono?

    Da quando è uscita la notizia dell’ingaggio di Fernando Alonso da parte della Renault, è partita anche la girandola delle cifre. Se di quanti milioni all’anno prenderà il pilota spangolo ce ne importa fino ad un certo punto, più interessante sarebbe sapere quanto durerà il contratto con il team francese.

    Inizialmente sembrava scontato che lo spangolo avesse accettato la nota proposta fatta dalla Renault del triennale secco.

    Vedendo, però, i tentennamenti e le indecisioni della stampa mondiale, assieme all’assenza di ogni riferimento nei comunicati ufficiali Renault, sembra che possa esserci qualche clamorosa sorpresa.

    In attesa che la Renault faccia chiarezza o che ci obblighi ad interpretare questo silenzio in modo malizioso, ci limitamo a registrare la totale assenza di accordo da parte degli organi di informazione.

    Da Germania e Inghilterra parlano di un triennale. Dalla Spagna, dove normalmente hanno, o credono di avere, le idee chiare sul loro beniamino, c’è chi come El Mundo Deportivo sostiene sia un anno e basta mentre chi, come Diario AS, delinea un più probabile biennale con opzione per il terzo.

    Ad onor del vero, dobbiamo ricordare che la Renault è sempre stata molto chiara nel dire di volere Alonso per 3 anni. Forse hanno inserito una clausola nel contratto che consentirà al pilota di liberarsi con un anno d’antcipo sui 3 ma, viste anche le garanzie di essere leader e prima guida incontrastata del team, crediamo che pure l’asturiano avrà dovuto accettare qualche compromesso e il suo agognato contratto annuale sarà rimasto un sogno.