Fernando Alonso ed il saluto di Montezemolo

Il Presidente della Ferrari Luca Cordero di Montezemolo saluta Fernando Alonso sulla griglia di partenza del Gran Premio del Bahrain mentre è in collegamento diretto con la tv spagnola per le interviste di rito

da , il

    Ha fatto molto rumore, soprattutto in Spagna, il saluto di Montezemolo a Fernando Alonso sulla griglia del Gran Premio del Bahrain. In effetti, questa mossa il Presidente Ferrari poteva risparmiarsela visti già i corposi rumors attorno alla vicenda…

    ALONSO E MONTEZEMOLO. Ricordiamo che proprio nel weekend di Sakhir, Montezemolo ha incontrato Botin, numero 1 della Santander. Secondo svariate fonti, i due avrebbero discusso dell’approdo di Alonso in Ferrari già dal 2010. Realisticamente lo spagnolo non potrebbe infilarsi dentro ad una rossa fino al 2012 ma, tempo a parte, indipendentemente dalla nutrita schiera di grandi piloti che il popolo ferrarista apprezzerebbe, il due volte iridato sembra abbia ormai il destino segnato.

    PIQUET. Restando in tema di mercato piloti, il fronte più caldo è sempre quello Renault. In una recente intervista Nelson Piquet ha dichiarato:“Non credo che il team mi stia mettendo eccessivamente sotto pressione. Semmai sono io a farlo con me stesso, in quanto desidero migliorare ed aiutare la squadra?. Buon per lui. Non è un mistero, però, che la squadra lo stia valutando con molta attenzione e sia pronto ad accantonarlo per dare la chance di correre in F1 a qualche altro giovane proveniente dal vivaio.

    LIUZZI. Per un Piquet che rischia il declassamento, c’è un altro pilota interessante in odor di promozione. Si tratta di Vitantonio Liuzzi. Il driver di Locorotondo ha rivelato di aver accettato il ruolo di tester alla Force India con la prospettiva di diventare titolare nel 2010. Questo 2009, quindi, potrebbe essere l’ultimo anno nella massima serie per Giancarlo Fisichella. Difficilmente la squadra di Mallya farà correre due italiani contemporaneamente e il pilota romano, qualora volesse continuare la sua avventura in F1, dovrebbe strizzare l’occhio ad uno tra gli esordienti Aston Martin, Lola o USGPE. Avrà voglia di rimettersi in gioco per l’ennesima volta?