Fernando Alonso, la Red Bull chiude la porta

Fernando Alonso, la Red Bull chiude la porta

da , il

    Alonso Red Bull

    Questa foto scattata a fine settembre nella quale si vede Fernando Alonso seduto al tavolo Red Bull, non sarà mai un scoop. Anche adesso che l’asso spagnolo è ufficialmente sul mercato, la squadra del beverone ha fatto sapere di non essere interessata al suo ingaggio.

    A mettere il veto su Fernando Alonso è stato nientemeno che il patron Dietrich Mateschitz il quale ha confermato che la formazione di piloti 2008 sarà quella già ufficializzata a suo tempo, cioè David Coulthard e Mark Webber.

    Preso atto di ciò, diventano automaticamente meno probabili anche le voci di un eventuale arrivo di Ross Brawn il quale, assieme al genio di Adrian Newey, avrebbe dato le garanzie tecniche necessarie per convincere lo spagnolo a firmare il contratto.

    Per Alonso, quindi, pur restando ancora in piedi l’ipotesi Toyota, l’unica vera alternativa sembra la Renault. Lì, però, ci sono altri problemi.