Ferrari 2010: presentazione in diretta web e Tv

Presentazione della nuova Ferrari F1 2010 in diretta web e in Tv su Rai due

da , il

    La presentazione della Ferrari di Formula 1 che disputerà la stagione 2010 è pronta. I veli attendono solo di essere alzati. La nuova monoposto debutterà a Maranello alle ore 10.30 e la cerimonia di battesimo sarà visibile da parte di tutti i tifosi in molte modalità: si va dalla classica trasmissione Tv offerta da Raidue fino alla diretta web sul sito ufficiale ferrari.com. Il tutto passando per i canali telematici della Ferrari più al passo con le nuove tendenze quali Youtube, Facebook e Twitter. Insomma: è proprio impossibile perdersi l’esordio pubblico della prima vettura della nuova stagione di Formula 1!

    PRESENTAZIONE FERRARI 2010. L’indiscrezione secondo la quale il nuovo nome della Ferrari F1 2010 sarebbe stato F281 è andata scemandosi. Resta comunque in piedi, così come F61, F10, F2010. Tutto quello che c’è da sapere sull’ultima creazione della fabbrica di Maranello, con tanto di schede tecniche e foto ufficiali, sarà possibile consultarlo dalle 10:30 in poi quando il sito del Cavallino promette di andare in tilt (in senso metaforico) peri il numero di visite che arriveranno da tutto il mondo. Fosse davvero così, niente problema: la cerimonia si potrà seguire anche in Tv, su Raidue, o su altri canali messi a disposizione dal web quali Youtube, Facebook e Twitter. Nel programma sono già inseriti gli interventi del team principal Stefano Domenicali, del presidente Luca di Montezemolo e dei piloti Fernando Alonso e Felipe Massa. Proprio il brasiliano sarà il primo a portarla in pista. Meteo permettendo, in giornata girerà sul circuito di Fiorano per alcuni filmati promozionali.

    SITO FERRARI. Come mostra il video in alto, la Ferrari ha recentemente inaugurato la versione giapponese del proprio sito sul quale si legge con orgoglio la data 1996. Quando Internet era ancora una roba per precursori e smanettoni e la velocità di trasmissione dei dati era di una lentezza imbarazzante, il Cavallino si avventurò comunque nella prima presentazione via web della storia delle vetture di Formula 1. A dimostrazione dell’impegno che la scuderia mette nel proprio portale, dal 2010 il logo del sito www.ferrari.com sarà riportato anche sulla nuova monoposto. Sulle tute dei piloti, invece, accanto ai normali sponsor tra i quali esordirà la banca iberica Santander, si vedrà per la prima volta anche il logo della Fondazione benefica Telethon di cui Montezemolo è diventato Presidente.

    ULTIME ANTICIPAZIONI. Proprio sul sito del Cavallino si leggono alcuni dettagli dell’ultima ora relativi alla presentazione che avverrà al secondo piano delle nuove linee di assemblaggio delle vetture Ferrari. La scelta non è casuale ma voluta per ricordare lo stretto legame tra l’anima racing e quella della produzione di serie nonché sottolineare un fatto molto semplice: Ferrari è l’unico vero costruttore rimasto in Formula 1 dopo 61 anni di storia della competizione.