Ferrari Abu Dhabi: video e news sul nuovo parco

Ferrari World: notizie, video e informazioni sul parco a tema della Ferrari creato in quel di Abu Dhabi

da , il

    Al Ferrari World di Abu Dhabi sono state costruite le montagne russe più veloci al mondo. Il video che trovate proseguendo nella lettura mostra Fernando Alonso e Felipe Massa, gente abituata alla velocità, alle prese con la Formula Rossa, vale a dire l’attrazione simbolo del parco tematico inaugurato lo scorso Novembre da Luca di Montezemolo. Dopo un paio di mesi di attività della struttura, abbiamo deciso di farci un giro andando a conoscere le attrazioni più significative, documentate con filmati e video ufficiali.

    Ferrari World Abu Dhabi

    Inaugurato ad Abu Dhabi nel Novembre 2010, il Ferrari World è il primo parco di divertimenti tematico dedicato alla Ferrari ed alla Formula 1. Dietro alla colossale realizzazione c’è l’ALDAR, società di costruzioni controllata da Mubadala, uno dei partner del Cavallino nonché azionista di minoranza fino al 2010. Diamo un po’ di numeri: 86mila metri quadri di area al coperto che corrispondono a 7 campi da calcio per un diametro di oltre 700 metri; il logo Ferrari che si trova all’interno della maxi-copertura e che compare anche nel marchio a tre punte del parco è il più grande mai creato con i suoi 65 metri di lunghezza; il calcestruzzo utilizzato si aggira attorno ai 100mila metri cubici, l’acciaio impiegato pesa 12.370 tonnellate, quasi il doppio di quello che compone la celebre torre Eiffel. Pensato per tutta la famiglia e per tutti i tipi di turisti/visitatori, il Ferrari World divide la propria offerta in tre generi di attrazioni, vediamole nel dettaglio.

    Attrazioni per famiglie

    Le attrazioni per famiglie del Ferrari World sono indubbiamente la parte più caratteristica del parco griffato Ferrari. Impossibile trovare qualcosa di analogo altrove. Si tratta, infatti, di un viaggio nella storia e nel tempo attraverso l’universo del Cavallino Rampante e della sua patria: l’Italia. Nomi come Made in Maranello, Paddock, The Racing Legends, Galleria Ferrari, Cinema Maranello, Driving with the Champion, The Pit Wall e La Gara spiegano bene la densità di simulatori, video, documenti, esperienze dirette a contatto con vetture Ferrari, spettacoli e curiosità che si possono trovare in quest’area.

    Attrazioni per bambini

    Particolarmente curato al Ferrari World è l’intrattenimento per bambini i quali passano da un gioco all’altro in massima sicurezza scoprendo con impareggiabile entusiasmo l’emozione di sedersi al volante di mini-vetture Ferrari in mini-strade a loro dedicate. Junior GT è un corso per imparare a guidare in sicurezza, Junior Grand Prix insegna i rudimenti della guida in pista, Speed of Magic rappresenta le avventure di un ragazzo attraverso le 4 dimensioni. Vi sono, inoltre, Carousel, Junior Training Camp e Bell’Italia. Quest’ultimo è un viaggio alla scoperta del nostro Bel Paese. Divertimento non solo per i nostri figli!

    Attrazioni adrenaliniche

    Se le attrazioni per famiglie sono la parte più esclusiva del parco a tema di Abu Dhabi, il piatto forte del Ferrari World sono le attrazioni adrenaliniche. Fiore all’occhiello dell’intera struttura è la Formula Rossa: semplicemente le montagne russe pi veloci del mondo “Grazie a questa attrazione tutti gli un appassionati di velocità, almeno una volta nella vita, potranno provare la sensazione unica di sentirsi lanciati nell’aria a 240 chilometri orari”, ha commentato Fernando Alonso dopo averle provate. Vi sono, inoltre, la torre di velocità chiamata con molta concretezza e poca fantasia G-Force; V12, un viaggio dentro al motore a 12 cilindri della Ferrari 599; Scuderia Challenge, uno dei simulatori di guida più realistici mai progettati; Fiorano GT Challenge, una sorta di gara tra due montagne russe parallele.

    Ferrari World, informazioni utili

    Per chi volesse programmare una visita, è utile sapere che il parco Ferrari, situato sull’isola di Yas ad Abu Dhabi negli Emirati Arabi, è aperto tutto l’anno, tutti i giorni della settimana ad eccezione del lunedì con orario 12-22. Il costo del biglietto varia dai 45 agli 85 Euro circa a seconda si scelga l’opzione premium che consente di fare meno code alle attrazioni. Per i bambini sotto 150 cm di altezza sono previste riduzioni. Può essere una tappa inevitabile nel caso in cui si decida di scoprire questa porzione di mondo che recentemente si è aperta al turismo di massa, offrendo ogni tipo di lusso in hotel che sono arrivati a contare sette stelle. Dubai dista meno di un ora d’auto. Il periodo migliore per passare da quelle parti, se si è appassionati di corse, è il mese di novembre, vale a dire quando sull’isola di Yas si disputa anche il Gran Premio di Formula 1 ed i pacchetti vacanza tutto organizzato, all inclusive, fioccano.