Ferrari: è partnership con Microsoft

Come riporta l’agenzia ANSA, la Microsoft di Bill Gates ha annunciato che entrerà a far parte dei partner della Scuderia Ferrari

da , il

    Microsoft in F1

    Come riporta l’agenzia ANSA, la Microsoft di Bill Gates ha annunciato che entrerà a far parte dei partner della Scuderia Ferrari.

    Microsoft non è più una novità in F1. Già lo scorso anno ne avevamo parlato quando il gruppo americano aveva vinto l’appalto per fornire la centralina elettronica standard nota anche come ECU che dovrebbe equipaggiare le monoposto dal 2008.

    Tornando al rapporto con Ferrari, invece, il colosso informatico si occuperà di studiare alcune soluzioni per gestire l’enorme mole di dati (miliardi) che vengono generati durante i test o i week-end dei Gran Premi, in modo che possano essere studiati ed analizzati direttamente negli uffici di Maranello.

    Chissà che tra i beneficiari di questa partnership non ci sia anche Michael Schumacher nel suo nuovo ruolo di superconsigliere. E’ chiaro che il tedesco non ha nessuna voglia di andare in giro per il mondo a fare da consigliere di Raikkonen & soci ma, dal suo castello in Svizzera, potrebbe almeno ogni tanto dare una controllata all’e-mail!