Ferrari F1 2012: nuovi dettagli in anteprima

Ferrari F1 2012: nuovi dettagli in anteprima

Formula 1: nuovi dettagli in anteprima sulla Ferrari 2012 di F1

da in Ferrari F1, Ferrari F2013, Formula 1 2017
Ultimo aggiornamento:

    ferrari 2012 anteprima autosprint

    Come sarà la Ferrari di Formula 1 che scenderà in pista nella stagione 2012? Accodandosi alle tante indiscrezioni che circolano sul web e delle quali vi abbiamo dato ampiamente conto nel corso di queste settimane, il settimanale Autosprint pubblica un interessante approfondimento firmato da Giorgio Piola nel quale conferma tutti i particolari di cui abbiamo già parlato nelle pagine del nostro sito. Nella foto in alto, a titolo d’esempio, riportiamo un interessante dettaglio delle fiancate che sembrano ispirate ai concetti della McLaren Mp4-26 del 2011.

    FERRARI F1 2012. Abbiamo già presentato in anteprima la Ferrari 2012 di F1. Ora Autosprint ci conferma tutto. La Rossa avrà delle ali aggiuntive ai lati dell’abitacolo: rispetto alle due principali che si trovano all’anteriore ed al posteriore. queste saranno “nascoste” tra le strutture di protezione laterale. Sarà con pance molto strette ma vedrà conservata la larghezza massima consentita dal regolamento grazie alla sporgenza del fondo. Avrà una sospensione anteriore di tipo pull rod. Vedrà un particolare sistema di scarico non scontato sebbene il regolamento sia piuttosto rigido in quell’area. Lo sfogo dell’aria sarà rotondeggiante. In una sola parola, la Ferrari F2012 sarà davvero “estrema”. La precisazione è d’obbligo visto che a Maranello hanno fatto promesse del genere per molti anni, salvo poi presentarsi ad inizio di una nuova stagione con una vettura buona sì, ma senza veri colpi di genio al suo interno.

    ALONSO E MASSA. Dopo le lunghe chiacchierate del Wrooom di Madonna di Campiglio, Fernando Alonso e Felipe Massa sono sotto silenzio. Già troppo si è detto sul conto della nuova Ferrari 2012. I due piloti, però, sono ancora al lavoro. Ieri sono andati a Maranello per provare la loro posizione di guida all’interno del primo modello della nuova macchina. Poi si sono dilungati con Stefano Domenicali ed i loro tecnici per fare il punto sullo sviluppo della vettura. Ricordiamo che la presentazione della nuova Ferrari è fissato per il 3 febbraio a Maranello.

    Foto: Autosprint

    394

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Ferrari F1Ferrari F2013Formula 1 2017