Ferrari F1: Maurizio Arrivabene nuovo team principal, out Mattiacci dopo pochi mesi!

La Ferrari ha scelto Maurizio Arrivabene come nuovo Direttore Generale al posto di Marco Mattiacci

da , il

    Incredibile in casa Ferrari. Dopo appena sei mesi di lavoro è stato sollevato dal proprio incarico Marco Mattiacci e al suo posto è stato scelto Maurizio Arrivabene. Sarà dunque l’ex manager della Philip Morris il nuovo direttore generale della Gestione Sportiva e Team Principal della Scuderia. A comunicare la notizia è stata una nota ufficiale della scuderia di Maranello. Il 2015 della Ferrari sarà dunque innovativo con un nuovo direttore Generale e un nuovo pilota di punta dopo la firma di Sebastian Vettel.

    [sondaggio id="461"]

    A spiegare il motivo della scelta è stato lo stesso Presidente della Ferrari Sergio Marchionne: “Abbiamo deciso di nominare Maurizio Arrivabene come nuovo direttore generale della Gestione Sportiva e Team Principal della Scuderia Ferrari perché in questo momento avevamo bisogno di una persona competente e che conosca a fondo i meccanismi di governance e i bisogni di questo sport. Arrivabene è da diversi anni membro della F1 Commission e non è uno sprovveduto. Sa quello che vogliamo e ha ben chiaro le sfide che ci attendono nel prossimo futuro. Negli ultimi anni è sempre stato molto vicino alla Ferrari anche a Maranello e conosce molto bene l’ambiente. Arrivabene ha una esperienza manageriale invidiabile e siamo sicuri possa aiutare a gestire al meglio la squadra. Sono molto felice di aver acquisito la sua leadership per le nostre attività sportive”.

    In chiusura Marchionne ha voluto anche ringraziare Marco Mattiacci per il suo lavoro svolto: Ringrazio inoltre Marco Mattiacci per il suo contributo alla Ferrari negli ultimi 15 anni e gli auguriamo che possa cogliere il meglio dalle sue prossime sfide professionali”.

    Chi è Maurizio Arrivabene? Il nuovo direttore generale della Ferrari proviene da Philip Morris dove è entrato nel 1997 dopo una carriera ventennale in Italia e all’estero dedicata al marketing ed alle attività promozionali. Durante gli anni ha iniziato a scalare posizioni diventando uno dei manager più importanti della azienda. Nel 2007 è diventato Vice Presidente della Marlboro Global Communication, poi nel 2011 vice Presidente della Consumer Channel Strategy and Event Marketing. La passione per gli sport ha sempre accompagnato Arrivabene e nel 2012 è entrato come membro indipendente nel Cda della Juventus. Nel 2012 inoltre è stato membro della Sport Business Academy. Da diversi anni è entrato nel circus della Formula 1 come membro della F1 Commission. Ora la chiamata in Ferrari per riportare la rossa al successo. La sfida professionale è difficile ma Arrivabene ha accettato con grande entusiasmo la nuova carica.