Ferrari F1, Montezemolo: la verità solo a Melbourne

Ferrari F1, Montezemolo: la verità solo a Melbourne

Formula 1: il presidente della Ferrari Luca di Montezemolo ammette i problemi della F2012 durante l'inverno ma crede nel recupero vista la lunghezza della stagione 2012

da in Circuito Melbourne F1, Ferrari F1, Formula 1 2017, Luca Cordero di Montezemolo, Test F1
Ultimo aggiornamento:

    montezemolo, ferrari, stagione 2012 di f1


    Sarà un campionato lungo quello 2012 di Formula 1. Anzi, il più lungo. Il più lungo di tutti i tempi con ben venti Gran Premi inseriti in calendario da parte della FIA. Questa è la considerazione utilizzata da Luca di Montezemolo per caricare la scuderia Ferrari prima della partenza per Melbourne dove si terrà tra dieci giorni il primo Gran Premio dell’anno. Anche stavolta il team italiano si prepara ad un avvio in ritardo. Saranno gli altri a tentare la fuga. Fernando Alonso e Felipe Massa dovranno puntare a limitare i danni e sperare di recuperare con il prosieguo della stagione. Le occasioni, per tornare alle parole di Montezemolo, non mancheranno.

    Montezemolo: la verità solo dopo le qualifiche di Melbourne

    Tornato dal salone dell’auto di Ginevra, Luca di Montezemolo ha dichiarato sul sito ufficiale Ferrari:“Ho visto in Domenicali e nei nostri tecnici una gran voglia di reagire a un precampionato che è stato inferiore a quelli che erano i nostri obiettivi e di dimostrare tutto il loro valore. Ci tengo a sottolineare la parola nostri perché poi la verità su dove siamo rispetto agli altri la scopriremo solamente sabato a Melbourne dopo le qualifiche: oggi si possono fare soltanto delle supposizioni”, ha ricordato il presidente del Cavallino Rampante.

    “Comunque vada a Melbourne, vorrei ricordare a tutti che questo sarà il campionato più lungo della storia della Formula 1 e non si potranno certo trarre delle conclusioni dopo una gara”, ha aggiunto il numero uno della scuderia italiana.

    327

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Circuito Melbourne F1Ferrari F1Formula 1 2017Luca Cordero di MontezemoloTest F1
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI