Ferrari F10: primo stop nei test, niente allarmi

La seconda settimana di test per la stagione 2010 di Formula 1 si chiude con un verdetto interlocutorio per la Ferrari F10 che da una parte copre distanze mostruose ma dall'altra accusa i primi problemi tecnici

da , il

    I test di Jerez si sono chiusi con il tempone della McLaren di Lewis Hamilton. La Ferrari dà l’impressione di badare più alla sostanza in questa fase. Non a caso Felipe Massa ha coperto più di 700 chilometri in un solo giorno. Distanza da camionisti. A differenza delle volte scorse, però, le grandi scorpacciate di giri non sono andate di pari passo con l’affidabilità che ha fatto cilecca per ben due volte. Da Maranello minimizzano parlando di fatti di scarsa rilevanza e del tutto normali nelle prime fasi di vita di una nuova monoposto.

    TEST F1. Poteva andare peggio. Dei 4 giorni di test, almeno due si sono disputati su pista asciutta. Al termine della settimana, è tempo di bilanci in casa Ferrari. Sono state fatte prove di durata, testate nuove componenti meccaniche, simulazioni di gara, valutazioni di pneumatici e raccolta un’incredibile mole di dati che sarà analizzata in questi giorni nella fabbrica di Maranello prima di prepararsi per la prossima uscita, sempre a Jerez, dal 17 al 20 Febbraio.

    FERRARI F10. Anche per la Rossa suona l’allarme affidabilità. Ad inizio ed alla fine della quarta ed ultima giornata di test, la Ferrari F10 di Felipe Massa ha fatto i capricci. Dal box del Cavallino non escono facce tese. Nessuna preoccupazione:“Soltanto un paio di problemini all’inizio e alla fine della mattinata per la F10, inconvenienti tipici della fase iniziale dello sviluppo di una nuova monopost”, si legge sul sito ufficiale Ferrari. Effettivamente, aver coperto 160 giri con grande costanza è comunque un dato da non sottovalutare.

    FELIPE MASSA. Contento e non preoccupato è anche Felipe Massa, autore della maratona:“Non avevo mai fatto più di settecento chilometri in un solo giorno! Fisicamente mi sento bene, anzi pensavo che sarei stato più stanco di come in realtà mi sento adesso”, ha dichiarato il brasiliano. Stuzzicato dai giornalisti, Massa è tornato sulla polemica montata dalla stampa spagnola tra lui ed Alonso per ribadire:“Posso solo dire che ci siamo fatti una risata Fernando ed io! Su queste cose non vale la pena perdere tempo.”