Ferrari: Felipe Massa, test F1 con problemi

E' andato bene ma non benissimo il test "regalo di Natale" che Felipe Massa ha chiesto ed ottenuto dalla Ferrari prima di lasciare l'Italia e tornarsene dalla famiglia in Brasile

da , il

    Il maltempo ha guastato il primo giorno di test regalo che Felipe Massa aveva chiesto ed ottenuto dalla Ferrari prima di Natale. Ieri al Mugello si sono registrate condizioni valide per poter scendere in pista con una Ferrari F2007 equipaggiata con pneumatici da esibizione solo nel pomeriggio. Per questo motivo il pilota di San Paolo ha ritardato il ritorno in patria, dove l’aspetta la moglie ed il primogenito, per riprovarci oggi. Segno evidente che il brasiliano è già concentratissimo per la prossima stagione. E non vuole lasciare niente al caso.

    TEST FELIPE MASSA. Massa aveva chiesto di poter tornare in pista entro la fine del 2009. Ed eccolo accontentato. Ieri al Mugello la squadra clienti della Ferrari gli ha dato una fiammante F2007. Peccato che le condizioni meteorologiche gli hanno consentito di dare gas solo nel pomeriggio. Per il vicecampione del mondo 2008 è stato possibile completare solo una trentina di giri prima che calasse il sole ed andasse via la luce dalle colline toscane. “Sono contento di aver potuto salire su questa vettura ed è sempre un piacere guidare in una pista come quella del Mugello - ha dichiarato a fine giornata facendo capire che non ci sono state preoccupazioni di tipo fisico – Tutto è andato bene: peccato che abbia potuto girare soltanto nel pomeriggio: vedrò di rifarmi domani!”, ha concluso un Massa completamente ristabilito. Concentrato e pronto a giocarsi il ruolo di leader all’interno del team ad armi pari. E chissà che come ha fatto con Raikkonen, non riesca a stupire anche nel confronto con Fernando Alonso. Lui che, secondo la stragrande maggioranza degli opinionisti e degli appassionati, è vicinissimo a doversi ritagliare un ruolo del tutto simile a quello di Barrichello nell’era Schumacher, riuscirà in questa missione impossibile?