Ferrari: il capo aerodinamico va in McLaren

Formula 1 in fermento anche sul fronte del mercato dei tecnici

da , il

    Mancano pochi giorni alle presentazioni ufficiali delle monoposto di Formula 1 2010 ma il mercato dei tecnici non conosce sosta. Autosport rivela che John Iley, capo aerodinamico della Ferrari, è stato ingaggiato dalla McLaren. Sempre in tema di ansia da presentazione, Felipe Massa non sta più nella pelle e chiede alla Ferrari di poter approfittare di quanto messo in piedi per Valentino Rossi sul circuito di Barcellona per farsi un’altra giornata di test con la monoposto del 2008. Permesso accordato. Domani il brasiliano sarà in pista. Interessante sarà valutare il raffronto tra i loro tempi sul giro.

    AERODINAMICA FERRARI. John Iley va in McLaren. Il tecnico si era allontanato dai progetti Ferrari già nel corso del 2009. Come consuetudine in questi casi, chi è intenzionato ad andarsene finisce sempre con lo starsene qualche mese fuori dai giochi per evitare sgraditi travasi di informazioni (pur sempre inevitabili). Iley sarà messo a capo dei progetti del team di Woking. La nuova struttura Ferrari, invece, prevede Marco De Luca come nuovo responsabile degli aerodinamici e Nikolas Tombazis, vecchia conoscenza nonché ex-uomo McLaren, capo designer.

    TEST FERRARI. Mancano 7 giorni alla presentazione della Ferrari 2010. Felipe Massa, però, scalpita. Il brasiliano non vede l’ora di tornare in pista ed ha ottenuto da parte del Cavallino la possibilità di girare domani a Barcellona con la monoposto usata fino ad oggi da Valentino Rossi. “Visto che c’era la disponibilita’ della pista e della macchina – ha spiegato il vicecampione del mondo 2008 – ho pensato che sarebbe stato utile fare una giornata in pista per continuare a riprendere confidenza con la Formula 1 su un circuito interessante ed impegnativo”.