Ferrari: Massa vs. Raikkonen, inizia la sfida?

Se c’è da battere una McLaren o una Renault, c’è da scommettere che i due saranno buoni compagni e alleati

da , il

    Kimi Raikkonen Felipe Massa Ferrari Madonna di Campiglio

    Se c’è da battere una McLaren o una Renault, c’è da scommettere che i due saranno buoni compagni e alleati. Ma visto e considerato che la Ferrari è ritenuta in formissima, secondo le previsioni il GP d’Australia potrebbe limitarsi ad una lotta in famiglia tra Felipe Massa e Kimi Raikkonen.

    Lotta che, a quel punto, non consentirebbe sconti a nessuno!

    Per motivi diversi entrambi vogliono e devono mettere il muso della loro Ferrari davanti all’altro.

    Raikkonen deve scacciare le prime polemiche dovute ai test effettuati sotto tono nei quali è stato notevolmente ridimensionato da Massa.

    Il brasiliano, al contrario, deve assolutamente confermarsi per non bruciare immediatamente tutta la stima e la fiducia conquistata in seno alla squadra e… non solo!

    Persino Flavio Briatore, uno dei tanti a bollare Massa come mediocre e raccomandato, infatti, si è ricreduto ed ha recentemente ammesso:“Mi sono sbagliato su Massa. Pensavo fosse uno dei tanti, ma invece il ragazzo ha delle doti. Se gli danno una macchina veloce, è in grado di portarla al traguardo vincente!”.

    Non sembri però già battuto Raikkonen! E’ l’avviso dell’ex pilota di Formula 1 Marc Surer:“Raikkonen sta facendo esattamente quello che faceva alla McLaren. Lui non si impegna al cento per cento nei test e sembra che vada piano. Ma poi quando si fa sul serio tira fuori tutte le sue carte ed è velocissimo”.

    Quanto al diretto interessato, il finlandese come al solito schiva il discorso e preferisce far parlare la pista:“Fino ad ora non c’è stato un confronto vero tra me e Massa. Aspettiamo Melborune e vedremo chi va più forte. In condizioni uguali penso che emergerà chi dei due è il migliore”.

    Felipe è avvisato. E la sfida sembra già cominciata…