Ferrari: Montezemolo dedica la vittoria del mondiale all’impiegato del negozio di fotocopie

Ferrari: Montezemolo dedica la vittoria del mondiale costruttori 2007all'impiegato del negozio di fotocopie che ha fatto iniziare la spy-story

da , il

    Ferrari: Montezemolo dedica la vittoria del mondiale all'impiegato del negozio di fotocopie

    Un Luca Cordero di Montezemolo decisamente soddisfatto ha voluto commentare la vittoria del suo team Ferrari nel campionato mondiale costruttori del 2007. E lo ha fatto ringraziando tutti, ma proprio tutti, compreso il negozio inglese di fotocopie grazie al quale è partita la soffiata che ha portato alla celebre spy-story e al conseguente processo ai danni della McLaren.

    “Quella di oggi è stata una vittoria perfetta – ha detto il Presidente della Ferrari – per la quale voglio ringraziare Raikkonen, Massa, Todt e tutti i ragazzi della Scuderia. Voglio dedicare questo successo a tutti i nostri tifosi che credono nella correttezza dello sport e voglio dedicarlo anche al signore inglese che a giugno di quest’anno ci ha informato che qualcuno collegato ad un nostro team rivale è entrato nel suo negozio per fargli fotocopiare dozzine di pagine contenenti informazioni tecniche sulla nostra monoposto”

    “Senza di lui – ha proseguito Montezemolo – niente sarebbe stato possibile e una delle peggiori pagine della storia dello sport motoristico non sarebbe mai venuta alla luce. E’ giusto, quindi, che un personaggio del genere, in un’occasione di gioia come questa, si prenda tutta la nostra riconoscenza”.