Formula E 2018: a Marrakech Sam Bird e DS Virgin Racing proveranno a staccare tutti

Con questo nuovo appuntamento il pilota Sam Bird, alla guida della classifica piloti della Formula E, cercherà di aumentare il suo vantaggio

da , il

    Formula E 2018: a Marrakech Sam Bird e DS Virgin Racing proveranno a staccare tutti

    Al via il 13 gennaio ci sarà il Gran Premio di Marrakech di FIA Formula E, terzo appuntamento della stagione 2017/2018 con le monoposto completamente elettriche. A guidare la classifica piloti attualmente ci pensa il pilota Sam Bird, del team DS Virgin Racing, che cercherà di sfruttare questa nuova gara per aumentare il gap con i suoi inseguitori.

    La gara si terrà al Circuit International Automobile Moulay El Hassan, un circuito che ha visto il team ottenere un buon risultato durante la passata stagione e che fa ben sperare Xavier Mestelan Pinon, Direttore di DS Performance.

    Il circuito cittadino di Marrakech si articola su un totale di 2.97 km molto vicino allaMedina ed ai souk, percorso lungo i quali i piloti dovranno affrontare un totale di 12 curve ogni giro. Per il pilota Sam Bird, del Team DS Virgin Racing, sarà l’occasione giusta per cercare di imporre la propria supremazia sugli avversari, soprattutto dopo l’ottimo risultato portato a casa ad Hong Kong. A differenza sua il compagno di squadra Alex Lynn cercherà di studiare alla perfezione il tracciato per offrire una performance di tutto rispetto, puntando chiaramente a raggiungere quanti più punti possibili oltre al guadagnare un notevole bagaglio di esperienza, essendo alla sua prima stagione completa nel campionato. Secondo le sue dichiarazioni, infatti, la monoposto ha le potenzialità per permettere di entrare nella top 5 della gara.