FIA Rallycross 2016: vince Ekstrom, Peugeot sfortunate

FIA Rallycross 2016: vince Ekstrom, Peugeot sfortunate
da in Rally 2017
Ultimo aggiornamento:
    FIA Rallycross 2016: vince Ekstrom, Peugeot sfortunate

    Gara nera la tappa tedesca del FIA World Rallycross per le Peugeot, che hanno subito nel weekend ad Hockenheim una sfortune che ha messo ko tutte le auto.

    Si dice che quando la sfortuna ci metta il suo non ci sia nulla da fare, e le Peugeot 208 WRX del Team Peugeot-Hansen lo sanno bene. Dopo una prima parte di gara che ha visto l’auto di Hansen prima prendere fuoco e poi essere squalificata, durante le battute finali Loeb e Jeanney, che avevano superato la prima fase del weekend competitivo svolto in contemporanea con il DTM, si sono toccate a vicenda, provocando un incidente. Gara finita per entrambi, mentre il pilota Audi Ekstrom ha vinto l’appuntamento.

    Peugeot Rallycross germania

    Prima giornata spettacolare per la tappa tedesca del Rallycross 2016, con un susseguirsi di eventi tra fuoco e terra sparata in aria a grande velocità. Loeb e Jeanney ben piazzati, Hansen invece ha avuto problemi.

    Il Rallycross è una disciplina spettacolare, e la prima giornata di gara sul circuito dell’Hockenheim non ha fatto altro che confermarlo. La Peugeot 208 WRX di Hansen ha cominciato a prendere fuoco durante la gara, inconveniente questo che ha richiesto un miracolo da parte del team di meccanici per rimetterla in gioco in tempo per continuare la gara. Hansen è rientrato in pista dopo relativamente poco, ed ha anche vinto la sua gara, ma gli interventi dello staff hanno fatto scendere l’auto sotto il peso regolamentare e quindi è saltata la qualifica per lui.

    Ad ogni modo ci pensano Sebastien Loeb e Davy Jeanney a portare in alto le Peugeot 208 WRX, che rispettivamente si sono piazzati in settima e quinta posizione.

    Peugeot Rallycross

    Durante i giorni 6, 7 ed 9 Maggio si correrà una nuova tappa del FIA World Rallycross, campionato mondiale che vede coinvolte auto da oltre 500 cavalli. Loeb e Hansen vogliono riscattare una gara di apertura che li ha relegato in fondo alla top ten provvisoria.

    Questa nuova tappa del Rallycross 2016 si correrà sul circuito di Hockeneim, in contemporanea con la tappa del DTM, quindi saranno tanti gli spettatori che presumibilmente accorreranno. La pista misura 1.24 km ed è asfaltata solo per il 60%, con il restante quaranta che prevede della terra insidiosa sulla quale i piloti possono avere problemi. Non sono previsti salti e la velocità più alta raggiunta in questo circuito è stata 170 km/h.

    Sebastien Loeb e Timmy Hansen vedono questa seconda tappa del campionato propizia, poichè permetterebbe loro di scostarsi dalla parte bassa della top 10 provvisoria, dato che il primo milita in settima posizione ed il secondo in nona. Saranno le Peugeot 208 WRX, quindi, ad essere chiamate in causa per aggredire il titolo.

    568

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Rally 2017
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI