Flavio Briatore scarica Kovalainen e Fisichella. Alonso arriva, ma solo al 60%…

Flavio Briatore scarica Kovalainen e Fisichella

da , il

    Flavio Briatore scarica Kovalainen e Fisichella. Alonso arriva,  ma solo al 60%...

    La dichiarazione di Flavio Briatore ha scombussolato il clima di quiete prima della tempesta che si stava delineando. Il manager della Renault, pur senza dirle, ha chiaramente fatto capire molte cose sul futuro di Alonso e degli altri suoi piloti.

    “Avremo dei piloti diversi e Alonso arriva al 60%. Quando si torna insieme dopo una separazione c’è il vantaggio che già ci si conosce, ma c’è anche il rischio che le cose non siano più come prima….”. Con queste parole, in sintesi, Briatore ha piazzato la bomba.

    La bomba è esplosa soprattutto in casa Fisichella. Il pilota romano, infatti, ammette di cadere dalle nuvole:“Non mi hanno ancora fatto sapere niente. Io sono ancora in attesa di sapere i programmi della Renault e credo che se avessero deciso avrebbero dovuto rendermelo noto visto che, a quanto pare, dovrò guardarmi intorno. Voglio restare in F1…”

    Quanto a Kovalainen, l’altro eventuale escluso, per lui ootrebbe essere la McLaren oppure una carriera fuori dalla F1. Chissà come ci si sente a stare in equilibrio tra il paradiso e l’inferno.

    La seconda guida nel team francese è Nelsinho Piquet. Ormai questo è scontato. Su Alonso, a dirla tutta, sembrava ormai cosa fatta. Dire che c’è solo il 60% di possibilità significa che qualcun’altro si è fatto sotto.

    Andando per esclusione, deve trattarsi della Red Bull.

    Briatore sta facendo le corna ma, se il toro tornasse sul serio alla carica, difficilmente potrebbe competere con lui.