Force India: anche Ralf Schumacher si butta nella mischia. Mike Gascoyne trema.

Force India: anche Ralf Schumacher si butta nella mischia

da , il

    Force India: anche Ralf Schumacher si butta nella mischia. Mike Gascoyne trema.

    Aveva lasciato la Toyota con polemica per colpa delle prestazioni non all’altezza delle sue aspettative. Vista l’età, visto il manico e vista la moglie Cora, sembrava che Ralf Schumacher potesse passare tranquillamente a miglior vita rispetto l respirare gas di scarico e sudare dentro a tute ignifughe.

    Invece, grazie anche ai buoni rapporti tra lo stesso pilota tedesco e Vijay Mallya, neo proprietario del team ex-Jordan/Midland/Spyker, pure il fratellino del Kaiser avrà la possibilità di provare la vettura del team Force India nei prossimi test.

    Evidentemnte, quindi, per Ralf la voglia di Formula 1 non è ancora finita. Oltretutto, c’è da considerare che, una volta deciso di rimettersi in gioco, è molto probabile che riuscirà nell’intento di essere ingaggiato. Rispetto agli altri contendenti tra i quali spicca il nostro Tonio Liuzzi, Ralf Schumacher ha nel suo curriculum vittorie ed anni di esperienza, proprio quello che serve ad un team appena nato.

    Chi cercherà di opporsi al suo arrivo sarà Mike Gascoyne. Pare, infatti, che fu il pilota tedesco a suggerire alla Toyota di allontanare il tecnico inglese che attualmente è direttore tecnico proprio nel team ex-Spyker.

    Nel caso in cui Mallya dovesse preferire Ralf a Mike, allora sembra inevitabile che sarà l’inglese a dover far le valigie.