Force India: sfida tra piloti nei prossimi test per scegliere il titolare. Parla Klien, il favorito

Force India: sfida tra piloti nei prossimi test per scegliere il titolare

da , il

    Force India: sfida tra piloti nei prossimi test per scegliere il titolare. Parla Klien, il favorito

    Anche con la Spyker il managing director Colin Kolles aveva pensato ad una cosa del genere, poi non se ne fece più nulla. Ora l’idea di una sfida sembra balenargli di nuovo in testa col team Force India. Probabilmente l’unico modo, nonché il migliore ed il più spettacolare, per scegliere il compagno di squadra di Adrian Sutil.

    Quest’anno, poi, la lista dei candidati potrebbe essere veramente molto interessante. Manca ancora l’ufficializzazione ma i nomi che si fanno per i prossimi test di Jerez della prima settimana di dicembre comprendono due vecchie conoscenze come Ralf Schumacher e Giancarlo Fisichella, due discreti piloti in cerca di rilancio come Tonio Liuzzi e Christian Klien e due giovani promesse come Giedo van der Garde e Roldan Rodriguez.

    Se davvero si dovessero sfidare in pista, lo spettacolo non sarebbe niente male.

    Il primo a parlare con entusiasmo dell’eventuallità è Klien. L’ex pilota Red Bull è al momento in pole position e, nonostante la sua posizione di vantaggio rispetto agli altri candidati, non sembra assolutamente preoccupato di scendere nella mischia.

    “Se la Force India vuole fare questa sorte di shoot-out per me va benissimo - ha affermato il pilota austriaco sul sito formula1.com – non sono certo preoccupato degli altri miei avversari. Alcuni di loro li ho già battuti e dai tempi del kart ad oggi sono sempre stato abituato a lottare alla pari con tutti, soprattutto quando si ha lo stesso mezzo e quindi le stesse potenzialità. E’ il modo migliore per dimostrare le proprie doti”. “Non nascondo - ha aggiunto Klien – che questa è l’unica via che mi è rimasta per tornare a correre in F1 e non intendo lasciarmela scappare”.