Formula 1 2009: Abu Dhabi in anteprima

Video in anteprima del circuito Yas Marina dove si disputerà il Gran Premio di Abu Dhabi, ultima gara della stagione 2009 di Formula 1

da , il

    Mentre ci si interroga se gli organizzatori del GP di Abu Dhabi saranno in grado di concludere i lavori per il prossimo Novembre, si hanno le prime simulazioni del circuito che ha stregato Bernie Ecclestone. Sul fronte delle piste storiche, invece, arrivano conferme in merito alla triste fine di Hockenheim.

    CIRCUITO YAS MARINA. Il GP di Abu Dhabi sarà l’ultimo appuntamento della stagione 2009. Fortemente voluto da Bernie Ecclestone che non ha esitato più volte ad anticiparlo come il più bel Gran Premio del mondo, ha su di sé molte aspettative. Il video riportato in alto, realizzato tramite la celebre piattaforma rFactor, ci dà qualche prima indicazione sulle caratteristiche di una pista che ha visto notevoli ritardi nella propria realizzazione. La firma, ovviamente, è sempre quella di Hermann Tilke.

    CIRCUITO DI HOCKENHEIM. Se nomini Tilke, non puoi non citare il circuito tedesco di Hockenheim. L’architetto del Reich, infatti, non ha solo progettato i più moderni circuiti della Formula 1, sorti come funghi in mete più o meno esotiche ma è stato protagonista di importanti restyling su tracciati storici. Uno di questi è il celebre impianto di Hockenheim che, da circuito tutto gas nel cuore della foresta nera, è diventato un tracciato moderno che ha comunque saputo regalare un bello spettacolo negli anni passati. Spettacolo che probabilmente non rivedremo mai più dato che, dopo Silverstone, anche quest’altro storico luogo di culto per gli appassionati di motori sparirà definitivamente. Causa problemi finanziari, gli organizzatori hanno deciso di fare a meno del grande Circus. Ricordiamo che, nelle ultime due edizioni, il GP di Germania si era diviso ad anni alterni tra Nurburgring e Hockenheim dopo che Bernie Ecclestone aveva deciso di inserire nel calendario della Formula 1 un solo evento nella terra dei wurstel e dei crauti.