Formula 1 2010: Kobayashi alla Renault?

Mercato piloti Formula 1 2010 ancora incerto per quanto riguarda le seconde linee

da , il

    Ha sbalordito nelle due gare disputate a fine 2009. Kamui Kobayashi si candida a diventare il primo giapponese veramente forte della storia della Formula 1. Rimasto orfano della sua Toyota, il suo sogno potrebbe proseguire in Renault.

    KAMUI KOBAYASHI. Dalla Francia arrivano voci che danno Kamui Kobayashi in trattativa con la Renault. Dopo il grande debutto con la Toyota, sarebbe un peccato non trovare ai nastri di partenza della stagione 2010 il pilota giapponese. A spingerlo verso Enstone non ci sarebbe solo la stima conquistata sul campo ma anche un paio di sponsor (Panasonic e KDDI) al suo pari rimasti tagliati fuori dalla ritirata Toyota ma ancora desiderosi di stare nel Circus. Interrogato sull’argomento, Kobayashi ha temporeggiato, facendo sapere di voler entrare nel vivo delle trattative solo tra qualche settimana.

    FORCE INDIA. Clima incerto nella squara di Vijay Mallya. Il sogno di vedere un pilota della propria nazione guidare la sua macchina e ben figurare è stato rimandato di un altro anno in quanto il pilota indiano della GP2 Karun Chandhok non è stato convocato per i test che si terranno con dei giovani piloti a Jerez. Al suo posto ci saranno il pilota del DTM Paul di Resta ed il californiano JR Hildebrand della Indy Lights che, secondo quanto reso noto dalla scuderia, hanno impressionato più di tutti gli altri, Chandhok compreso, nel test al simulatore. “Se dovessero andare forte anche in pista – ha aggiunto Mallya facendo intendere la riconferma di Sutil e Liuzzi come titolari – per loro potrebbe esserci il ruolo di terza guida”.