Formula 1 2010: Toyota c’è, ma con lo sconto

Formula 1 2010: Toyota c’è, ma con lo sconto

La Toyota conferma il proprio impegno in Formula 1 anche per la prossima stagione mettendo a tacere le voci che davano per vicino il ritiro del colosso nipponico

da in Formula 1 2017, Toyota F1
Ultimo aggiornamento:

    Saldi di fine stagione per la Toyota che accetta di restare in Formula 1 anche per il 2010 ma si auto-impone una riduzione del 40% del proprio budget.

    TOYOTA F1. In attesa della decisione somma di fine stagione, i capi della Toyota hanno fatto sapere che, salvo clamorosi ripensamenti, saranno presenti in Formula 1 anche nel 2010. Si vanno così a spegnere le voci che davano la casa nipponica prossima al ritiro. Per il principale costruttore di auto al mondo, però, la prossima stagione di F1 sarà molto diversa in quanto il budget messo sul piatto sarà drasticamente tagliato.

    BUDGET CAP.

    Mentre la FOTA discute con la FIA su come e quanto tagliare i costi delle scuderie, la Toyota ha fatto sapere che affronterà la prossima stagione con un secco 40% in meno di risorse. Ricordiamo che i giapponesi, nonostante risultati piuttosto magri, erano tra i più spendaccioni dell’intero Circus. I soldi messi da parte, saranno investiti nella 24 ore di Le Mans che vedrà l’azienda impegnata in prima linea a partire dal 2011. Abbiamo dimostrato a Spa di avere una macchina competitiva su tracciati da media e alta velocità” ha dichiarato John Howett confermando il proprio entusiasmo e confidando in una prossima vittoria, magari in quel di Suzuka, nella tana della ritirata Honda e davanti al pubblico di casa:“Suzuka sembra buona. Richiede un carico simile a Spa e per Singapore abbiamo in programma di fare un piccolo passo avanti” ha aggiunto.

    283

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Formula 1 2017Toyota F1
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI