Formula 1, Alonso:”Mi ritiro nel 2017 se non mi diverto più”

Formula 1, Alonso:”Mi ritiro nel 2017 se non mi diverto più”
da in Fernando Alonso, Formula 1 2017, News F1
Ultimo aggiornamento: Venerdì 04/11/2016 07:01

    Formula 1, Alonso:"Mi ritiro nel 2017 se non mi diverto più"

    Fernando Alonso si ritirerà dalla Formula 1 tra un anno e mezzo? Possibile. Il pilota spagnolo sta vivendo un 2016 ancora nell’ombra e nel 2017, ormai 36enne, avrà una risposta definitiva su quanto buona o pessima sia stata la scelta di lasciare la Ferrari per giocarsi l’ultimo scorcio di carriera con la McLaren-Honda. Mettendo in conto ogni eventualità, ha già iniziato a guardarsi attorno e, rendendosi conto che non ci sarà posto per lui in qualche top team, spolvera il piano B: gareggiare e vincere altrove, come nella 24 ore di Le Mans.

    Il 2017 sarà un anno di grandi cambiamenti sulle monoposto in virtù di un nuovo regolamento tecnico che potrà mescolare le carte e riportare la McLaren nelle posizioni che contano. Diversamente, saluterà il Circus. Intervistato da Sport Bild, l’asso delle Asturie ha spiegato così il suo punto di vista:“La mia vita è guidare ed è l’unica cosa che so fare davvero bene ma se le vetture del prossimo anno non saranno divertenti, allora cambierò categoria. Ho sempre detto che uno dei miei obiettivi è vincere la 24 ore di Le Mans”. Doveroso quanto ovvio precisare che per uno come Fernando Alonso avere una monoposto “divertente” significa averla innanzitutto vincente. Detto ciò, non è escluso neppure che il due volte iridato voglia tentare il successo nella 500 miglia di Indianapolis.

    L’atteggiamento della McLaren non è cambiato più di tanto nonostante un 2015 da incubo ed un 2016 molto lontano dalle posizioni che contano. Ron Dennis, però, ha tenuto alta l’asticella affermando che saranno loro gli unici in grado di interrompere il dominio della Mercedes. Interrogato sul tema, Eric Boullier ha precisato:“Tutti sanno che la nostra ambizione è di tornare a vincere. Penso che Ron abbia voluto spronare la squadra rilasciando quella dichiarazione. Noi abbiamo un programma chiaro da portare avanti e ci stiamo lavorando”.

    La McLaren prova a spaventare la Mercedes. Ma con scarsi risultati. Se vai a chiedere a Toto Wolff, scopri chi davvero può impensierire le frecce d’argento:“Ho detto più volte che questa è una stagione molto dura che non ci consentirà di avere pause. Non sarà facile mantenere il vantaggio sui nostri avversari. La Red Bull è stata molto forte a Monaco e solo una strategia coraggiosa e tanta fortuna ci hanno consentito di avere la meglio”.

    539

    PIÙ POPOLARI