Formula 1: Bruno Senna guiderà una McLaren

Bruno Senna guiderà una McLaren di Formula 1

da , il

    Bruno Senna guiderà una McLaren di Formula 1. Trattasi della leggendaria McLaren Honda MP4-4 che nel 1988 vide giganteggiare lo zio Ayrton Senna. Tutto ciò in occasione del consueto Festival of Speed di Goodwood nel quale si celebreranno anche i 40 anni del team Williams.

    BRUNO SENNA. La McLaren Racing ha invitato Bruno Senna a guidare una McLaren Honda MP4-4 a Goodwood durante i primi due giorni del Festival della velocità più famoso del mondo che si sta tenendo in questo weekend. L’auto nella quale salirà Bruno fa parte della Collezione McLaren ed è conservata nel McLaren Technology Centre di Woking dove il pilota brasiliano che aspira a ripercorre, pur se in piccolo, le orme dello zio Ayrton si è recato nei giorni scorsi per preparare una comoda sistemazione e fare conoscenza con la squadra. Squadra che comprende ancora meccanici che hanno lavorato con il mito prematuramente scomparso oltre 15 anni fa. “Guidare questo enorme motore turbo sarà un’esperienza fantastica – ha dichiarato Bruno Senna attualmente impegnato nella Le Mans Series – è grandioso guidare una macchina di tale importanza storica e contemporaneamente essere a contatto con le stesse persone che hanno corso con Ayrton e con lui hanno conquistato tante vittorie”.

    WILLIAMS F1. A Goodwood non si ricorda solo Ayrton Senna. Sono infiniti gli spunti di interesse per gli amanti della velocità. Uno dei principali riguarda la Williams che festeggia i suoi primi 40 anni. Per l’occasione, il team schiererà una nutrita flotta di monoposto che hanno scritto la storia recente della Formula 1 e le metterà a disposizione di piloti del passato quali Damon Hill, Alan Jones, David Coulthard e Jacques Laffite. Augurandosi altri cento di questi giorni e dimostrando come sia nel suo DNA il guardare sempre al futuro, Frank Williams ha anche deciso di far simbolicamente guidare al giovane pilota Sam Bird la FW18 che ha portato Damon Hill alla vittoria del suo unico titolo mondiale nel 1996. Il penultimo, per adesso, della storia del team inglese. In 33 anni di Formula 1, Frank Williams e Patrick Head hanno disputato 524 Gran Premi vincendone 113, portandosi a casa ben 9 titoli costruttori e regalando per 7 volte ad una delle prorprie guide il mondiale piloti.