Formula 1: Dallara è pronta alla sfida

Il team Campos Meta di Adrian Campos svela i suoi piani per il mondiale di Formula 1 2010

da , il

    Gian Paolo Dallara si dice pronto alla nuova sfida della Formula 1 che affronterà assieme al team Campos Meta:“E’ spaventoso ma anche emozionante per me e per la mai società. E’ una sfida affascinante” ha dichiarato l’ingegnere italiano.

    GIAN PAOLO DALLARA. “Ho accettato questa opportunità con entusiasmo perché è una sfida che mette alla prova energia e creatività”, ha spiegato Gian Paolo Dallara alla Gazzetta dello Sport. “Stiamo lavorando al progetto già da tre mesi” ha aggiunto indicando come obiettivo quello di poter scendere in pista attorno al prossimo 10 gennaio. L’ingegnere parmense si riaffaccia in Formula 1 dopo l’esperienza con la Scuderia Italia dei primi anni ’90 e più recenti collaborazioni con Honda e Midland. “Abbiamo inserito personaggi forti con recenti esperienze quali Gabriele Tredozi, per anni responsabile tecnico alla Minardi e Ben Agathangelou, aerodinamico di Red Bull e Honda – ricorda Dallara – i quali sono entrati in un gruppo formato da nostre persone molto in gamba e preparate”

    CAMPOS META F1. Grato al supporto della compagnia italiana è il boss della scuderia Adrian Campos, L’ex-pilota di F1 si prepara al debutto come costruttore cercando di fare le cose al meglio:“Il modello sarà in galleria del vento per la prima volta la prossima settimana. Abbiamo creato una compagnia chiamata Dallara-Campos per costruire le auto in una nuova fabbrica e stiamo assumendo 200 persone”, ha spiegato lo spagnolo dicendosi intenzionato ad entrare in un mondo nel quale, FOTA o non FOTA, ci sia unità d’intenti:“Credo che ogni 7 anni circa c’è sempre un po’ di confusione in Formula 1, Ed ora siamo in quella fase. E’ una buona occasione per trovare soluzioni e noi, come nuovo team, possiamo aiutare in questo”.