Formula 1: De La Rosa vicino alla Sauber

Pedro De La Rosa viene dato per certo come secondo pilota del team Sauber F1

da , il

    Pedro de la Rosa sarà il secondo pilota Sauber. Vogliamo metterci accanto un punto interrogativo? Secondo la testata elvetica Blick, non ce n’è bisogno perché l’annuncio ufficiale tra la scuderia di Hinwil ed il 39enne storico collaudatore McLaren arriverà a brevissimo. Forse già nella giornata di oggi. L’esperto spagnolo risponde in tutto e per tutto all’identikit fatto da Peter Sauber il quale aveva chiesto un uomo d’esperienza da affiancare a Kamui Kobayashi. Lo stesso Sauber ha smentito trattative con Nick Heidfeld. E sembra tramontata anche l’ipotesi Fisichella.

    PEDRO DE LA ROSA. 39 primavere sulle spalle (compirà gli anni il prossimo 24 febbraio), Pedro De La Rosa ha legato il proprio nome alla Formula 1 soprattutto per la lunga militanza in McLaren come tester. E’ dal 2003 che ricopre questo ruolo. Nelle ultime sette stagioni, pertanto, ha disputato solo una manciata di gare. Ultima apparizione nel finale del 2006 al posto di Juan Pablo Montoya. Il resto dei suoi 71 GP si suddivide tra Arrows e Jaguar. Nel suo palmares non si conta alcun particolare risultato di rilievo. Perché, viene da chiedersi, puntare su di lui? Forse per questioni di sponsor. Stupisce, però, che Peter Sauber non abbia messo nel mirino Nick Heidfeld o Giancarlo Fisichella. Sicuramente altrettanto esperti. Probabilmente più affidabili dal punto di vista delle prestazioni.

    PERCHE’ NON FISICHELLA?. Nick Heidfeld gli sarebbe costato troppo? Può darsi. Ma Giancarlo Fisichella no. Probabilmente gli svizzeri hanno preferito non condividere troppe informazioni con la Ferrari. In fin dei conti Giancarlo Fisichella è a tutti gli effetti il terzo pilota della Rossa. Resta il fatto che il pilota romano adesso è praticamente certo di aver dato l’addio alla Formula 1 come pilota ufficiale. E’ un peccato perché – proprio ora che si registrava la moda dei vecchietti – lui era tornato un giovincello non solo nelle parole. Anche nei fatti.