Formula 1: GP di Roma nel 2013

Formula 1: GP di Roma nel 2013

Bernie Ecclestone ha fatto sapere che è vicinissimo l'accordo per la realizzazione del Gran Premio di Roma di Formula 1 a partire dal 2013

da in Bernie Ecclestone, Bruno Senna, Circuiti F1, Formula 1 2017, Team F1 2017
Ultimo aggiornamento:

    Notizie dalla Formula 1, brevissime dal paddock. Il calendario della Formula 1 stagione 2013 avrà il Gran Premio di Roma. A dirlo è il patron del Circus Bernie Ecclestone, già in stretti rapporti con gli organizzatori capitolini. Il GP d’Italia a Monza deve tremare? David Coulthard si allinea alla Ferrari e critica i team debuttanti: a suo parere sono troppo lenti e pericolosi, non dovrebbero proprio starci in griglia. Il circuito di Silverstone, infine, fa sapere che si stanno concludendo i lavori di ammodernamento con la nascita di una nuova parte di tracciato ribattezzata “Arena”.

    GP ROMA F1. Saranno 20 le gare in calendario nel 2013 e tra queste ci sarà anche il GP di Roma. “Roma entrerà nel 2013 – ha dichiarato Bernie Ecclestone ai tedeschi di Speedweek – avremo 20 corse ed i team saranno contenti”. Da Milano, zona Monza, arriva rapida la replica del Sindaco Letizia Moratti:“Credo che la competizione tra città sia giusta, ma è altrettanto corretto il rispetto delle tradizioni”. Il Gran Premio d’Italia a Monza non va toccato. A Roma si deve e si può correre qualcosa tipo il GP del Mediterraneo, GP dell’impero che fu, GP del Vaticano… Ci pensi bene Ecclestone prima di fare una boiata delle sue.

    DAVID COULTHARD. I piccoli team saranno pericolosi in pista e dannosi per l’immagine della Formula 1. E’ questo il pensiero, più che condivisibile dell’ex pilota di F1 David Coulthard, ora commentatore di lusso. Sul Daily Telegraph, dove ha una rubrica fissa, lo scozzese dice di essere d’accordo con la Ferrari:“Simpatizzo col punto di vista della Ferrari. La Formula Uno non e’ una scuola di perfezionamento.

    O arrivi preparato o ti prepari per fallire. E’ inutile che si lamentino sul fatto che si siano iscritti a un mondiale col budget cap e che poi le regole siano cambiate - ha aggiunto . La Formula One Team Association non ha mai sottoscritto questo tetto ai budget.” Il 38enne ex di Williams, McLaren e Red Bull dà poi un consiglio a piloti inesperti come Bruno Senna e Karun Chandhok:“guidate il piu’ veloce possibile. Una delle cose piu’ pericolose che puoi fare in F1 e’ andare piano in traiettoria,” ha osservato.

    CIRCUITO SILVERSTONE. Vi abbiamo mostrato il nuovo tracciato di Silverstone in anteprima. I lavori nell’impianti del Northamptonshire si stanno per concludere. Sul nuovo layout, disegnato per aumentare spettacolo e sorpassi nonché dare una bella visuale al pubblico, andranno in scena 3 delle competizioni più seguite a livello planetario: Gran Premio di Gran Bretagna di Formula 1 e le tappe britanniche di MotoGP e Superbike per quanto riguarda le due ruote. “I lavori stanno andando come da progamma”, ha dichirato Richard Phillips dando appuntamento per i primi di Maggio quando il campionato mondiale FIA GT1 battezzerà il nuovo nastro d’asfalto.

    536

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Bernie EcclestoneBruno SennaCircuiti F1Formula 1 2017Team F1 2017