Formula 1, McLaren audace: forti come la Ferrari entro fine anno

Formula 1, McLaren audace: forti come la Ferrari entro fine anno
da in Ferrari F1, Formula 1 2017, McLaren F1, News F1
Ultimo aggiornamento: Venerdì 04/11/2016 07:01

    Formula 1, McLaren audace: forti come la Ferrari entro fine anno

    C’è un clima di estrema fiducia in casa McLaren per la fine della stagione 2016 di Formula 1. Gli aggiornamenti portati sulla power unit da Honda stanno dando i risultati sperati e anche a livello aerodinamico si vedono progressi in molte aree. Tant’è che Jenson Button si lancia in proclami decisamente impegnativi:“Mi aspetto un ottimo finale di stagione e sarebbe bellissimo raggiungere la Ferrari in termini di prestazioni - ha dichiarato a Sky Sports – dopo un anno senza velocità né affidabilità, quest’anno abbiamo messo tante cose a posto e stiamo facendo grandi passi in avanti. Se continueremo così, a fine anno saremo a livello delle squadre più veloci di noi e tra queste penso possa esserci anche la Ferrari”.

    Il Gran Premio di Singapore di domenica prossima sarà già un interessante banco di prova per la McLaren. Fernando Alonso crede che sul circuito cittadino di Marina Bay sia possibile togliersi qualche soddisfazione:“Spa e Monza sono stati due gare difficili per noi e lo sapevamo. Ma stiamo per andare incontro a circuiti che ci consentiranno di finire spesso in zona punti. Singapore è una pista impegnativa e con un disegno particolare dove ho vinto due volte e dove serve carico aerodinamico e trazione”. L’ex pilota della Ferrari indica anche quali saranno le piste favorevoli che restano fino a fine stagione:“Oltre a Singapore, credo che andremo forte anche a Suzuka, Austin e Abu Dhabi. Anche lo scorso anno siamo andati bene per cui mi aspetto qualcosa di simile. Il nostro obiettivo è dimostrare di essere secondi solo alla Red Bull in termini di telaio oltre a migliorare come motore. Abbiamo messo in pista delle evoluzioni che ci hanno fatto guadagnare tre decimi in rettilineo e ci fanno consumare anche meno benzina nell’arco dell’intero giro”.

    Fernando Alonso e Jenson Button si passano la sfera di cristallo che torna nelle mani del pilota inglese il quale si cimenta nel prevedere chi sarà il campione del mondo 2016:“Sono certo che vincere Hamilton, non ho dubbi. E’ tornato in alto dopo un avvio difficile. E’ riuscito a chiudere il gap in appena tre gare. E’ impressionante in qualifica ed in gara dà la sensazione di essere sempre lui il più forte. Ha una grande forza mentale e vincerà con molta probabilità il suo quarto titolo”, ha spiegato durante un’intervista al Sun.

    544

    PIÙ POPOLARI