Formula 1: statistiche dal GP di Gran Bretagna 2009

Statistiche e curiosità dal Gran PRemio di Gran Bretagna di Formula 1 2009 disputato sul circuito di Silverstone dove Sebastian Vettel ha ottenuto una fantastica vittoria con tanto di record sul giro in gara e pole position

da , il

    Numeri, statistiche e curiosità dal GP di Gran Bretagna dove Sebastian Vettel fa segnare il suo primo hat-trick della carriera. Per la McLaren, invece, si deve parlare della peggior stagione dal 1981.

    SEBASTIAN VETTEL. Sebastian Vettel ottiene la terza vittoria in carriera eguagliando, tra gli altri, Giancarlo Fisichella ed i campioni del mondo Mike Hawthorn (1958) e Phil Hill (1961). Per il pilota Red Bull arriva anche il primo giro veloce in gara (primo anche per la scuderia di Mateschitz) e la quarta pole position. Con questa straordinaria combinazione, il tedesco mette nel palmares personale un fantastico hat-trick. Non fosse stato per 3 giri lasciati a Mark Webber, inoltre, Vettel sarebbe entrato nel prestigiosissimo club di coloro i quali hanno comandato la gara dal primo all’ultimo giro. In tutta la storia della Formula 1, solo 20 piloti ci sono riusciti facendo segnare contemporaneamente giro veloce e pole position. Ecco la classifica:

    1 Jim Clark 8

    2 Alberto Ascari 5

    3 Michael Schumacher 5

    4 Jackie Stewart 4

    5 Ayrton Senna 4

    6 Nigel Mansell 4

    7 Nelson Piquet 3

    8 Juan Manuel Fangio 2

    9 Jack Brabham 2

    10 Mika Hakkinen 2

    11 Mike Hawthorn 1

    12 Stirling Moss 1

    13 Jo Siffert 1

    14 Jacky Ickx 1

    15 Clay Regazzoni 1

    16 Niki Lauda 1

    17 Jacques Laffite 1

    18 Gilles Villeneuve 1

    19 Gerhard Berger 1

    20 Damon Hill 1

    Come si evince da questa graduatoria, con l’avvento dei rifornimenti (dal 1994) è stato molto più difficile restare in testa ad una corsa dal primo all’ultimo giro. Non a caso, la maggioranza dei presenti sono piloti di un’altra era.

    BRAWN GP. La Brawn GP supera i 100 punti in classifica benché Jenson Button fallisca il podio per la prima volta in stagione. La sua serie positiva, quindi, si conclude a quota 7 gare.

    KAZUKI NAKAJIMA. Con il quinto posto di Silverstone, Kazuki Nakajima fa segnare la miglior partenza della sua carriera in F1. Il precedente miglior risultato era stato il decimo.

    MCLAREN MERCEDES. Per la quarta gara di fila la McLaren non va a punti. Era dal 1981 che non si verificava una tale debacle. Tanto per rendere l’idea, va detto che all’epoca Lewis Hamilton e Heikki Kovalainen non erano neanche arrivati su questo pianeta. Ciò non toglie che alla corte di Ron Dennis ci fossero piloti di un certo spessore quali Alain Prost, John Watson e l’italiano Andrea de Cesaris.

    STATISTICHE F1. Avete altre curiosità inerenti il Gran Premio di Gran Bretagna? Pubblicatele nei commenti!