Formula 1: torna ufficialmente il GP del Canada

E' ufficiale: dal 2010 torna nel calendario della Formula 1 il GP del Canada a Montreal, dopo un anno di assenza

da , il

    La notizia è divenuta ufficiale: il GP del Canada è nel calendario 2010 della Formula 1. La gara si disputerà il prossimo 13 giugno sul Circuit de Gilles Villeneuve, dopo un anno di assenza.

    A dare l’annuncio è stato il Ministro dei Lavori Pubblici federale, Christian Paradis: “Sono lieto di comunicare che, dopo mesi di trattative e scogli da superare, abbiamo raggiunto un accordo con Ecclestone per un contratto quinquennale“.

    La Formula 1 fa tappa nella pista dedicata al pilota della Ferrari, scomparso nel 1982 in seguito all’incidente mortale nelle qualifiche di Zolder, dal 1978, mancando dal calendario, appunto, solo nel 2009 per problemi finanziari e lavori di ristrutturazione.

    Torna, così, una delle piste più spettacolari del Mondiale insieme a Spa-Francorchamps, dove negli ultimi anni abbiamo assistito a gare ad eliminazione, soprattutto dovute ad incidenti avvenuti nel cosiddetto “muro dei campioni”, che immette sul rettilineo finale: nell’edizione del 1999, infatti, furono 3 campioni del Mondo su 4 a sbattere in quel punto fatale: Michael Schumacher (crash visibile nel video), Jacques Villeneuve e Damon Hill, mentre l’unico iridato superstite, Mika Hakkinen, su McLaren, si aggiudicò la gara precedendo la Benetton di Giancarlo Fisichella e la Ferrari di Eddie Irvine.

    Sono convinto che anche il prossimo anno ne vedremo delle belle, come ormai è consuetudine.