Formula 1 Tv: orari Gran Premio di Turchia 2009

Orari della Formula 1 in Tv per il Gran Premio di Turchia dove, causa fuso orario, le qualifiche andranno in scena quando in Italia saranno le ore 13

da , il

    La Turchia va un’ora avanti rispetto a noi. Pertanto chi vuole avere un quadro completo degli orari della Formula 1 in Tv non deve dimenticare che le qualifiche andranno in scena quando in Italia saranno le ore 13.00 mentre la gara sarà posticipata di un’ora ed i semafori si spegneranno alle canoniche “nostre” ore 14.00.

    ORARIO F1. Come detto le qualifiche si tengono alle ore 13.00 mentre la gara va in scena alle ore 14.00. L’ora di fuso orario si farà sentire per tutto il weekend ad eccezione della gara. Anche le prove libere, quindi, inizieranno un’ora prima del solito.

    Programma completo del weekend:

    Venerdì 5 Giugno

    ore 09:00 – Prove Libere 1 Sessione (90 min.)

    ore 13:00 – Prove Libere 2 Sessione (90 min.)

    Sabato 6 Giugno

    ore 10:00 – Prove Libere 3 Sessione (60 min.)

    ore 13:00 – Qualifiche (Diretta Rai Due dalle ore 12:45)

    Domenica 7 Giugno

    ore 14.00 – GP di Turchia di F1 2009 (Diretta Rai Uno dalle ore 13.10)

    ore 10.00 – Commenti, anteprime e GP2 (“Numero Uno” su Rai Due)

    ore 11.50 – Commenti e anteprime (“GrandPrix” su Italia 1)

    METEO F1. Nonostante nella giornata di domani l’acqua darà una bella ripulita alla pista, per il weekend non c’è da aspettarsi colpi di scena dal punto di vista meteorologico. Sole, sole e sempre sole. Soltanto sabato comparirà qualche piccola nuvoletta per nulla pericolosa. Le temperature attese sono superiori ai 30° ed il vento sarà relativamente leggero.

    CIRCUITO TURCHIA. L’Istanbul Otodrom, qualche anno fa comprato direttamente da Bernie Ecclestone, è uno di quegli impianti di ultima generazione che sposano in tutto e per tutto la filosofia di Hermann Tilke. Il tracciato, condensa lunghi rettilinei, staccate eccellenti per i sorpassi. saliscendi da montagne russe e grandi curvoni veloci che, oltre ad esaltare i telai delle monoposto, divertono non poco i piloti. Tra i punti più impegnativi ed al tempo stesso caratteristici del nastro d’asfalto va citata senza ombra di dubbio la curva 8, da guidare ad oltre 200 km/h con ben quattro punti di corda.

    AMARCORD. Grande protagonista di Istanbul è Felipe Massa. Il brasiliano ha ottenuto lì la prima vittoria in Formula 1 e vanta a tutt’oggi ben 3 successi consecutivi su un totale di 4 partecipazioni del Gran Premio di Turchia al calendario della F1 (curiosità: l’altro vincitore è sempre un ferrarista, Kimi Raikkonen). In questo video rivediamo l’anno 2006, quello in cui ha avuto inizio la sua straordinaria striscia positiva.