Formula 1: Vettel eletto miglior pilota del 2009

Sebastian Vettel eletto miglior pilota della Formula 1 stagione 2009 dalla rivista Autosport che ha raccolto i giudizi dei team principal del Circus

da , il

    Sebastian Vettel è stato il miglior pilota del 2009. A dirlo non è la classifica del mondiale di Formula 1 ma quella dei team principal della Formula 1, interpellati dall’autorevole testata britannica Autosport. Dietro al tedesco, praticamente incollati, i due nuovi compagni Jenson Button e Lewis Hamilton.

    F1 2009. La classifica lascia perplessi ma sulla competenza di chi l’ha stilata c’è poco da dire. Ad ogni modo, i numeri dicono che il primo posto è di Sebastian Vettel, il secondo di Jenson Button ed il terzo va a Lewis Hamilton. Primo fuori dal podio è l’impalpabile Fernando Alonso mentre il grande protagonista Barrichello è solo quinto. Il risultato totale è frutto di un punteggio in stile 10-8-6-5-4-3-2-1 affibbiato alle classifiche parziali di ciascun team principal.

    Ecco la classifica completa:

    1. Sebastian Vettel 76

    2. Jenson Button 67

    3. Lewis Hamilton 65

    4. Fernando Alonso 39

    5. Rubens Barrichello 35

    6= Kimi Raikkonen 30

    6= Mark Webber 30

    8. Felipe Massa 19

    9. Robert Kubica 10

    10. Adrian Sutil 8

    Personalmente avrei avvicinato di più Button a Vettel perché non va dimenticato che il campione del mondo ha disputato un’ottima prima parte di 2009 e nella seconda, pur tra tante difficoltà, ha centrato il bersaglio grosso. Obiettivo che è mancato a Vettel anche e soprattutto per propri errori. Bene Hamilton. Esagerata la quotazione di Alonso mentre troppo bassa quella di Barrichello che ha mostrato in tante occasioni di essere superiore persino a Button. Nota di demerito, infine, è l’assenza totale di gente come Heidfeld, Rosberg, Trulli e soprattutto Fisichella. Del romano non dobbiamo ricordare solo la parentesi in Ferrari ma anche il mirabolante podio di Spa-Francorchamps con la Force India.

    SEBASTIAN VETTEL. “E’ un onore ottenere questo riconoscimento dopo una stagione con molti alti e bassi - ha dichiarato Sebastian Vettel ad Autosport - Ad ogni modo, questi voti non mi aiuteranno ad essere più veloce in pista l’anno prossimo e dovrò di nuovo mettermi alla prova”. Più esplicito il team principal Red Bull:“Sebastian ha avuto un 2009 fantastico e sono convinto che ha messo le basi per diventare un futuro campione del mondo. E’ facile – ha aggiunto Chris Horner - dimenticare quanto sia ancora molto giovane”.