Formula E Long Beach Usa 2016: Lucas Di Grassi vittoria e primato in California

Formula E Long Beach 2016: Il resoconto dell'E-Prix che si è svolto in California negli Stati Uniti d'America. La gara è stata vinta da Di Grassi.

da , il

    Formula E 2015/2016 – Lucas Di Grassi conquista l’E-Prix di Long Beach, sesta prova del campionato, e diventa il nuovo leader della classifica generale. Il pilota brasiliano della Abt Schaeffler Audi Sport, ha disputato una gara impeccabile meritandosi ampiamente il successo e i 25 punti in palio. Sul podio anche un sorprendente Stephane Sarrazin, con la Venturi e Daniel Abt, team-mate di Di Grassi. Per la Audi Sport è un doppio podio che cancella, almeno in parte, il pasticcio di Città del Messico dove fu squalificato Di Grassi dopo la vittoria per un problema di pesi alla monoposto. Gara da dimenticare per Sebastien Buemi. L’ex leader del mondiale, ritiratosi al 38° giro, ha compromesso ad inizio gara il suo E-Prix dopo un contatto con Robin Frijns (Amlin Andretti). Lo svizzero è stato richiamato ai box per aver un problema all’alettone. Buemi si è consolato per i due punti extra conquistato grazie al giro veloce in gara che mantengono il pilota ad un solo punto di distanza dalla vetta.

    Cronaca

    La gara è stata subito condizionata dalla retrocessione del poleman Felix Da Costa, dal primo all’ultimo posto in griglia, per una pressione dei pneumatici sbagliata. Sam Bird è partito dunque dalla casella numero 1 ma non è riuscito ad andare oltre al 6° posto finale dietro alle due Mahindra di Heidfeld 4° e Bruno Senna 5°. Jerome D’Ambrosio (Dragon Venturi) ha chiuso al 7° posto e ha perso ulteriore terreno dalla vetta del campionato. A completare la top-ten l’altra Dragon di Duval, Simona De Silvestro (Andretti) e Mike Conway (Venturi). Nella classifica piloti balza dunque in vetta Lucas Di Grassi con 101 punti seguito da Sebastien Buemi fermatosi a 100. Terzo posto per Sam Bird a quota 71 punti con D’Ambrosio a 64 e Sarrazin a 48. Nella classifica costruttori La Renault conduce con 138 lunghezze ma è tallonata dalla Audi salita a quota 132. La Dragon è terza con 112 punti mentre la DS è quarta salita a 77 lunghezze. La Mahindra grazie al 4° e 5° posto in California è salita al 5° posto in classifica.

    Classifica E-Prix Long Beach 2016:

    1. Lucas di Grassi, Abt Schaeffler Audi Sport, 45:11.582s (25)

    2. Stephane Sarrazin, Venturi, +0.787s

    3. Daniel Abt, Abt Schaeffler Audi Sport, +1.685s

    4. Nick Heidfeld, Mahindra Racing, +2.343s

    5. Bruno Senna, Mahindra Racing, +4.968s

    6. Sam Bird, DS Virgin Racing, +5.229s

    7. Jerome D’Ambrosio, Dragon Venturi, +6.735s

    8. Loic Duval, Dragon Venturi, +8.057s

    9. Simona de Silvestro, Andretti McLaren, +10.505s

    10. Mike Conway, Venturi, +10.900s

    Giro Veloce: Sebastien Buemi, Renault E.Dams

    Pole Position: Sam Bird, DS Virgin

    Anteprima

    Formula E 2015/2016 – Il campionato di Formula E si appresta a scendere in pista negli Stati Uniti d’America per l’E-Prix di Long Beach. In California si correrà il sesto appuntamento, degli undici previsti, di questa seconda stagione del campionato dedicato a monoposto completamente elettriche. Il leader del Mondiale Sebastian Buemi, a bordo della Renault E.Dams, è il favorito per la vittoria ma Lucas Di Grassi (Audi ABT), dopo la squalifica ricevuta nell’E-Prix del Messico non vuole mollare e cercherà di vincere per ridurre il gap dalla vetta. Il divario tra i due contendenti al titolo è di 22 punti in favore dello svizzero. Sam Bird, terzo con la DS Virgin e Jerome D’Ambrosio, quarto in campionato con la Dragon Venturi, non dovranno più sbagliare se sognano ancora di raggiungere il titolo mondiale.

    Anteprima dell’E-Prix di Long Beach 2016

    Nello scorso campionato fu Nelson Piquet Jr a vincere sulle strade di Long Beach. Quest’anno il campione del mondo in carica sta attraversando una stagione difficile a bordo di una Nextev TCR lenta e poco affidabile. Attenzione particolare anche ad altri piloti che nello scorso campionato hanno avuto degli exploit interessanti in California. Daniel Abt conquistò la pole position mentre Eric Vergnè chiuse con un bel 2° posto in gara. Finora il francese, a bordo della DS Virgin, è stato la grande delusione della stagione con appena 6 punti iridati conquistati contro i 60 raggiunti dal compagno di box, Sam Bird. Le sessioni di prove e qualifiche dell’E-Prix di Long Beach verranno svolte nella giornata di Sabato 2 Aprile mentre la gara scatterà alle ore 01.00 di Domenica. Di seguito troverete gli orari italiani e le sessioni che saranno trasmesse in diretta dalla Rai.

    Orari TV

    SABATO 2 APRILE 2016

    19.30: Prove Libere 2 in diretta streaming su Rai Sport Web

    21.00: Qualifiche in diretta streaming su Rai Sport Web

    DOMENICA 3 APRILE 2016

    00.50: Gara in diretta su Rai Sport 1