Formula E Messico 2016: D’Ambrosio vince a tavolino, Di Grassi squalificato!

Formula E Messico 2016: D’Ambrosio vince a tavolino, Di Grassi squalificato!
da in Formula E
Ultimo aggiornamento: Domenica 13/03/2016 11:10

    Incredibile finale nell’E-Prix del Messico 2016: Lucas Di Grassi (Audi Abt), dopo aver vinto la gara, è stato squalificato per una irregolarità sulla sua monoposto. La vettura usata dal brasiliano, nel primo stint dell’E-Prix, pesava 1.8 kg in meno del consentivo. Dopo le verifiche di rito, gli è stata revocata la vittoria e cosi Di Grassi ha dovuto dire addio alla leadership del mondiale appena conquistata. Ringrazia Jerome D’Ambrosio (Dragon Venturi) che, anche grazie alla pole position conquistata, ha raggiunto una bella doppietta e si è portato in 4^ posizione nel mondiale piloti. Sul podio anche le due Renault e.Dams di Sebastien Buemi 2° e Nicolas Prost 3°. Spettacolare la battaglia per il 2° posto tra D’Ambrosio e Buemi vinta poi dal belga che ha resistito fino al traguardo seppur sia stato toccato dallo svizzero. Per il pilota della Renault, che aveva perso la leadership del campionato, la “bella consolazione” di essersi portato ad un interessante +22 in classifica generale sul resto del gruppo. Sam Bird (DS Virgin), dopo la vittoria e la pole position in Argentina, non è andato oltre al 6° posto alle spalle di Loic Duval, 4° con la Dragon Venturi, e Robin Frijns 5° con la Andretti Racing. La top-ten del Messico è stata completata da Abt 7° (Audi Abt), Heidfeld 8° (Mahindra), Sarrazin 9° (Venturi) e Senna 10° (Mahindra). In classifica generale Buemi è salito a 98 punti con Di Grassi, fermo a 76, ora insidiato da Bird salito a 60 punti e D’Ambrosio 58.

    Classifica

    Classifica piloti

    Classifica Costruttori

    La Formula E torna in pista Sabato 12 Marzo per l’E-Prix del Messico, quinta prova della stagione 2015-2016. Per il mondiale riservato a monoposto completamente elettriche sarà un inedito a Città del Messico e c’è grande curiosità per scoprire cosa accadrà in pista. Nell’ultimo gara, disputata a Buenos Aires in Argentina, a trionfare è stato Sam Bird a bordo della DS Virgin. Il pilota britannico vuole continuare la striscia positiva per avvicinarsi ulteriormente al leader del mondiale Sebastien Buemi su Renault e.Dams. Luca Di Grassi (Audi Abt), distante solo quattro punti dalla vetta, vuole tornare al successo dopo il 3° posto argentino.

    In Argentina, nell’ultimo E-Prix disputato in stagione, è stata bagarre totale tra Bird, Buemi e Di Grassi. I tre piloti che conducono la classifica generale vogliono ripetersi a Città del Messico per allungare sul resto del gruppo. Loic Duval e Jerome D’Ambrosio, alfieri della Dragon Racing motorizzata Venturi, devono riscattarsi dopo un E-prix di Buenos Aires con più ombre che luci. Stephane Sarrazin, dopo l’ottimo 4° posto in Argentina, punta invece a raggiungere il podio per ridurre il gap dai piloti di testa. L’E-Prix di Città del Messico è stato introdotto in questa stagione e sarà dunque un inedito assoluto. Le carte in tavola potrebbero essere mischiate e non è da escludere che possano ritrovarsi piloti che finora hanno faticato. Ci spera il campione del mondo, Nelson Piquet Jr che, dopo un inizio di stagione molto difficile, è ancora alla ricerca della prima gioia stagionale. Di seguito la programmazione televisiva per seguire LIVE le prove, le qualifiche e la gara che si svolgerà Sabato 12 Marzo alle ore 23.00.

    SABATO 12 MARZO:

    17.30: Prove Libere in diretta streaming su Raisport Web

    19.00: Qualifiche in diretta streaming su Raisport Web

    23.00: Gara in diretta tv su Raisport 1 e Raisport 1 HD (canali 57 e 557 del Digitale Terrestre)

    694

    PIÙ POPOLARI