Formula E New York 2017, risultati: Sam Bird vince anche Gara-2 con la DS, Lucas Di Grassi soltanto 5°

La DS conquista una fantastica doppietta nell' E-Prix di New York grazie a Sam Bird. Di Grassi recupera altri 10 punti nella corsa al mondiale, ma resta secondo. Il leader del mondiale Buemi ha saltato l'E-Prix di New York per la concomitanza con il WEC.

da , il

    Sam Bird vince anche Gara-2 della Formula E New York 2017 con la DS. Il pilota britannico, dopo essere stato il vero mattatore nell’E-Prix di Sabato, è riuscito a ripetersi anche nella seconda manche della gara corsa a Brooklyn. Bird, dopo aver conquistato la pole position, è riuscito a battere la concorrenza di Felix Rosenqvist nei primi giri e condurre in porto l’E-Prix fino al traguardo. Per il pilota della DS è la seconda vittoria stagionale, quinta nelle tre stagioni di Formula E finora disputate.

    Sul podio di Gara-2 anche le due Mahindra Magneti Marelli di Felix Rosenqvist e Nick Heidfeld. I due piloti del team indiano hanno rischiato grosso nell’ultima curva dell’ultimo giro quando Pierre Gasly, rookie e sostituto di Sebastien Buemi sulla Renault, ha tentato un disperato attacco per raggiungere il podio. Il francese, campione del mondo della GP2 2016, ha toccato rovinosamente le barriere ma è riuscito a tagliare il traguardo in quarta posizione senza danneggiare i due rivali. Weekend amaro per Lucas Di Grassi che non è riuscito ad agganciare Buemi nella classifica iridata.

    Il brasiliano della Schaeffler Audi Sport non è andato oltre al quinto posto in gara-2 dopo una partenza dalla nona casella in griglia di partenza. Per Di Grassi altri 10 punti che, uniti hai 12 conquistati in gara-1, portano il pilota a -10 da Sebastien Buemi nella classifica iridata (Lo svizzero ha 157 punti ndr). Il doppio appuntamento finale di Montreal, in programma tra due settimane, sarà decisivo per l’assegnazione dei titoli mondiali piloti e costruttori 2016/2017. Con i 58 punti in palio di Montreal, sono ancora matematicamente in corsa per la vittoria finale anche Felix Rosenqvist, salito a quota 104 punti e Sam Bird, ora quarto con 100 punti. Verosimilmente i due piloti, in Canada, si sfideranno per chiudere la stagione sul terzo gradino del podio iridato.

    Classifica Gara-2 Formula E New York

    Resoconto Gara-1 Formula E New York 2017

    Sam Bird conquista il primo successo in questa stagione aggiudicandosi la Gara-1 della Formula E New York 2017. Il pilota inglese della DS, dopo essere scattato dalla quarta posizione in griglia di partenza, è riuscito ad infilare subito la Techeetah Renault di Eric Vergnè. Al 9° giro ha superato l’altra DS del poleman e rookie Alex Lynn, mentre alla 16^ tornata ha passato Daniel Abt. Da quel momento è stato un dominio incontrastato fino alla bandiera a scacchi.

    Sul secondo e terzo gradino del podio le due Techeetah Renault di Eric Vergnè e Stephane Sarrazin. Per il team cinese è stato il miglior risultato stagionale. Soltanto quarto Lucas Di Grassi. Il brasiliano della Schaeffler Audi, partito decimo, è riuscito a rimontare fino al quarto posto grazie anche al forfait finale del compagno di box Daniel Abt. Il tedesco era terzo all’inizio del giro finale, ma ha dovuto rallentare per un problema alla batteria e ha concluso l’E-Prix fuori dalla zona-punti.

    Gara da dimenticare anche per la Felix Rosenqvist. Il pilota svedese della Mahindra Magneti Marelli era uno dei candidati per la vittoria della gara di New York, ma un suo errore al 33° giro gli è costato il quinto posto. Ora lo svedese, ancora a -71 dal leader Sebastien Buemi (lo svizzero non prenderà parte agli E-Prix di New York per una concomitanza con una gara del mondiale WEC ndr), ha praticamente detto addio ai suoi sogni di gloria.

    In classifica generale Sebastien Buemi è ancora in testa, ma il suo vantaggio su Di Grassi è sceso a 20 punti. Il brasiliano proverà a sfruttare la gara-2 di New York per avvicinarsi ulteriormente o addirittura superare il rivale prima del doppio impegno finale di Montreal.

    Classifica Gara-1 Formula E New York 2017

    Anteprima Formula E New York 2017

    Sebastien Buemi della Renault Formula E

    Dopo un mese di pausa, la Formula E torna in pista per l’E-Prix di New York 2017. Nella ‘Grande Mela’, per la prima volta in assoluto, si correranno due gare, una di Sabato e una di Domenica, che varranno come nono e decimo appuntamento della stagione. Come già anticipato tempo fa, il leader del campionato Sebastien Buemi non parteciperà al doppio round americano. Il campione del mondo in carica di Formula E, per la concomitanza con la ’6 Ore del Nurburgring’ valevole per il campionato mondiale WEC nel quale corre con la Toyota LMP1, non sarà della partita. La casa nipponica non ha infatti lasciato libero il proprio pilota e a New York Buemi non gareggerà. Al suo posto, sulla Renault Z.E 16, esordirà il campione del mondo della GP2 2016 e terzo pilota della Red Bull in F1, Pierre Gasly.

    Stesso discorso per quanto riguarda la DS. Il pilota Josè “Pechito” Lopez, impegnato anch’egli nella gara del WEC con la Toyota LMP1, lascerà il proprio sedile vuoto e non parteciperà al doppio appuntamento iridato. Al suo posto ci sarà Alex Lynn, collaudatore della Williams in F1.

    Il forfait di Buemi potrebbe risultare decisivo nella corsa al titolo mondiale. Lucas Di Grassi, distante 32 punti dallo svizzero in classifica generale, proverà a sfruttare questo doppio round per avvicinarsi e provare a superare il rivale.

    Felix Rosenqvist, con la sua Mahindra Magneti Marelli, arriva a New York galvanizzato dal successo nell’ E-Prix di Berlino. Lo svedese, attualmente terzo a -71 da Buemi, proverà a fare più punti possibili per giocarsi le proprie chance di vittoria negli ultimi due round stagionali in programma a Montreal il 29 e 30 Luglio.

    Di seguito gli orari del weekend americano. Gli orari tra Sabato e Domenica saranno differenti con l’E-Prix 2 che partirà prima e durerà 6 giri in più rispetto a quello inaugurale. Domenica ci sarà un solo turno di prove libere. Le varie sessioni saranno visibili sui canali di Rai Sport, anche se la TV di Stato non ha ancora mostrato il proprio palinsesto con le dirette e differite dell’evento newyorkese.

    Programmazione Formula E New York 2017

    SABATO 15 LUGLIO

    8:00 – 8:45 Prove libere 1

    10:30 – 11:00 Prove libere 2

    12:00 – 12:36 Qualifiche

    12:45 – 13:00 Superpole

    16:00 – E.Prix di New York (43 giri)

    DOMENICA 16 LUGLIO

    7:00 – 7:45 Prove libere 1

    9:00 – 09:36 Qualifiche

    09:45 – 10:00 Superpole

    13:00 – E.Prix di New York (49 giri)

    *Gli orari indicati sono quelli di New York (GMT-4).